Modella bruciata con acido dall’ex fidanzato: “Non mi abituerò mai”

La modella Sophie Hall, finalista di Miss Inghilterra, è stata segnata a vita, dopo che l’ex di Ferne McCann l’ha bruciata con l’acido. 

La partecipante a Miss Inghilterra, Sophie Hall, era stata bruciata con l’acido dall’ex fidanzato della star inglese Ferne McCann fuori da un locale a Londra nel 2017. Ma ciò che ha sorpreso il pubblico è stato vedere Sophie apparire al programma ‘Primo Appuntamento‘, dove ha incontrato il dolce Bailey. Nell’episodio la ragazza ha raccontato la sua esperienza, di come fuori dal locale Arthur Collins abbia gettato l’acido colpendo lei e altre 21 persone.

Leggi anche -> Aggressione con acido | 44enne sfregia il suo amante di 28 anni

Collins, che nella sua relazione con Ferne McCann ha avuto una figlia, è stato trovato colpevole dell’attacco e condannato a 20 anni. Sophie, che quella sera stava festeggiando il compleanno di un’amica, ricorda: “Sapevo che la mia faccia era un casino. Sentivo tutte le pustole, sapevo che ero segnata a vita. Non è qualcosa a cui mi abituerò mai, però devo adattarmi perché sarà con me per sempre”.

Leggi anche -> Incidente stradale | la vittima prima di morire |Mamma non lasciarmi

Modella aggredita diventa un esempio di coraggio su Twitter

La giovane ragazza però non vuole che l’attacco definisca la sua vita e vuole ispirare altri a continuare a inseguire i suoi sogni nonostante tutto. Per questo parteciperà alla finale di Miss Inghilterra, dopo aver vinto il titolo di Miss Bournemouth. La storia di Sophie ha colpito tantissime persone che, su Twitter, l’hanno applaudita per la sua forza e coraggio, le hanno fatto i complimenti per non essersi fatta abbattere da una vicenda così spaventosa e per continuare a sorridere.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!