Home News Ragazzo muore in autostrada: travolto dopo essere sceso dall’auto

Ragazzo muore in autostrada: travolto dopo essere sceso dall’auto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:34
CONDIVIDI

Un ragazzo di appena 30 anni ha perso la vita in autostrada: era sceso a controllare i danni dopo un piccolo tamponamento ed è stato investito.

Il giorno di San Valentino di questo 2020 è stato inaugurato da un’immane tragedia sull’autostrada A4 (Torino-Milano) intorno alle 6. Un ragazzo di 30 anni (la cui identità non è stata ancora rivelata) stava viaggiando sul tratto a bordo della sua Fiat 500L, quando, giunto all’altezza dello svincolo per Settimo, ha tamponato un’Alfa 147 che viaggiava davanti a lui. Si è trattato di un piccolo tamponamento dovuto ad una frenata improvvisa.

Leggi anche ->Autostrada A1, drammatico investimento: pedone travolto e ucciso

Il giovane è quindi sceso dall’auto per controllare quali fossero i danni alla sua vettura e quali quelli alla vettura con cui aveva tamponato. Una prassi normale in caso di tamponamento, atta a valutare l’entità dell’incidente e prendere i dati dell’altro automobilista per compilare il cid. Purtroppo per lui, però, un’auto che sopraggiungeva in quella direzione lo ha travolto ed ucciso.

Leggi anche ->Investito e ucciso | ritrovato dopo 2 giorni | pirata della strada scappa

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Ragazzo muore sulla A4: in stato di shock l’automobilista che l’ha travolto

Ad investire ed uccidere il giovane automobilista è stata una ragazza a bordo di una Volkswagen Polo Gt, la quale non si è accorta che il ragazzo si trovava in strada e non ha fatto in tempo a frenare. La ragazza si è fermata subito dopo aver investito il giovane ed è rimasta in stato di shock sul luogo dell’incidente. I soccorritori hanno fatto il possibile per salvare l’automobilista, ma non c’è stato nulla da fare. Nell’incidente sono stati coinvolti altri due feriti lievi, dei quali si sono presi carico i Vigili del Fuoco e gli operatori del 118. Il tratto autostradale è stato chiuso per permettere i soccorsi e i rilevamenti utili a determinare l’esatta dinamica dell’accaduto.