Home News Coronavirus, nuovo caso sospetto in provincia di Avellino

Coronavirus, nuovo caso sospetto in provincia di Avellino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:54
CONDIVIDI

Un cittadino di nazionalità cinese è tenuto in isolamento a Mirabella Eclano, in provincia di Avellino, per sospetto contagio da Coronavirus. 

Nuovo caso sospetto di Coronavirus in Irpinia, e precisamente a Mirabella Eclano, in provincia di Avellino. Qui un uomo di nazionalità cinese (al momento l’età non è stata resa nota) ha dichiarato di essere tornato da un viaggio in Cina lo scorso 4 febbraio, dopo aver superato i controlli in aeroporto in maniera molto approssimativa. Subito sono scattate le misure di emergenza per scongiurare il rischio di contagio.

Leggi anche –> Coronavirus | neonata guarisce | è la più giovane al mondo

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Allarme Coronavirus anche in Irpinia

Il cittadino cinese, stando a quanto riferito, non presenterebbe alcun sintomo, ma le sue dichiarazioni hanno spinto il sindaco di Mirabella Eclano, Giancarlo Ruggiero, ad attivare tutte le misure di prevenzione, di comune accordo con i Carabinieri, la Prefettura, l’Asl locale e il dirigente dell’istituto scolastico frequentato dal figlio del diretto interessato. L’uomo verrà tenuto in isolamento cautelativo per alcuni giorni e verrà assistito dagli operatori socio-sanitari e dal medico di base dell’Asl. Per il momento non si hanno altre informazioni al riguardo.

Leggi anche –> Coronavirus, come ottenere il rimborso di biglietti aerei e vacanze in caso di recesso 

Leggi anche –> Coronavirus, Heather Parisi da Hong Kong: “Ecco cosa sta accadendo” – VIDEO 

EDS