Diodato vince il Festival di Sanremo 2020 con “Fai rumore”

Diodato vince il Festival di Sanremo 2020 con la canzone “Fai rumore”. In quanto vincitore Diodato rappresenterà l’Italia all’Eurovision 2020, che si svolgerà a Maggio a Rotterdam nei Paesi Bassi.

Con la canzone “Fai rumore” Diodato ha vinto il Festival di Sanremo 2020. In quanto vincitore, Diodato rappresenterà l’Italia all’Eurovision 2020, che si svolgerà dal 12 al 16 Maggio a Rotterdam nei Paesi Bassi. La finale sarà trasmessa su Rai 1, il 16 Maggio 2020. Il Premio della Critica “Mia Martini”, assegnato dalla Sala Stampa Roof, è stato vinto da Diodato con la canzone “Fai rumore”. Anche il Premio della Sala Stampa “Lucio Dalla”, assegnato dalla Sala Stampa Radio-Tv-Web del Palafiori, se lo è aggiudicato Diodato con “Fai rumore”. Il Premio “Sergio Bardotti” per il miglior testo, assegnato dalla Giuria d’Onore, se lo è aggiudicato Rancore grazie al testo di “Eden”. Il Premio “Giancarlo Bigazzi” per la migliore composizione musicale, assegnato dall’Orchestra del Festival, è andato a Tosca (“Ho amato tutto”), mentre il Premio TIM Music per il brano più ascoltato sulla app omonima è stato vinto da Francesco Gabbani e dalla sua “Viceversa”.

Potrebbe interessarti anche –> Fai rumore di Diodato: testo, video e significato | Sanremo 2020

Cosa vuol dire vincere il Festival di Sanremo per Diodato

Vincere il Festival di Sanremo, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, non comporta un vero e proprio compenso in denaro: a premiare “davvero” il festeggiato, oltre all’ammirazione dal pubblico italiano e non solo, sono sopratutto i passaggi radiofonici, l’alta esposizione mediatica del brano e dell’artista vincitore. Ci si aspetta dunque che Diodato, da oggi in poi, impennerà le vendite e sarà protagonista di tantissimi eventi e concerti.

“Fai rumore”, il testo della canzone di Diodato

Sai che cosa penso
Che non dovrei pensare
Che se poi penso sono un animale
E se ti penso tu sei un’anima
Ma forse è questo temporale
Che mi porta da te
E lo so non dovrei farmi trovare
Senza un ombrello anche se
Ho capito che
Per quanto io fugga

Torno sempre a te

Che fai rumore qui
E non lo so se mi fa bene
Se il tuo rumore mi conviene
Ma fai rumore sì
Che non lo posso sopportare
Questo silenzio innaturale
Tra me e te

E me ne vado in giro senza parlare
Senza un posto a cui arrivare
Consumo le mie scarpe
E forse le mie scarpe
Sanno bene dove andare
Che mi ritrovo negli stessi posti
Proprio quei posti che dovevo evitare
E faccio finta di non ricordare
E faccio finta di dimenticare
Ma capisco che

Per quanto io fugga
Torno sempre a te

Che fai rumore qui
E non lo so se mi fa bene
Se il tuo rumore mi conviene
Ma fai rumore sì
Che non lo posso sopportare
Questo silenzio innaturale tra me e te

Ma fai rumore sì
Che non lo posso sopportare
Questo silenzio innaturale
E non ne voglio fare a meno oramai
Di quel bellissimo rumore che fai

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie su Sanremo 2020 in tempo reale CLICCA QUI!