Sanremo 2020 | Riki contro la giuria demoscopica: “Chi c***o sono questi?”

Riki, uno degli ultimi nella classifica generale a fine Festival di Sanremo 2020, ha deciso di sfogarsi contro la giuria demoscopica. Ecco cosa ha detto.

Riki, giovanissimo concorrente al Festival di Sanremo, all’inizio sembrava essere uno dei favoriti alla vittoria. Eppure oggi, ultima serata del Festival, si trova in fondo alle classifica generale. Certo, tutto potrebbe cambiare, ma è ormai quasi impossibile che lui possa salire sul podio del Festival.  L’ex allievo di Amici ha deciso di sfogarsi, lanciandosi contro la Giuria Demoscopica del Festival, che secondo lui non ha le competenze per giudicare i cantanti in gara: “Chi c***o sono questi della Demoscopica? Sono trecento, non so ancora chi c***o sono e nessuno può controllarli perché possono fare il c***o che vogliono!”. Le parole sono state davvero molto forti, ma sono rimaste “ignorate” perché oscurate dallo scoppio del “caso Morgan e Bugo”.

Potrebbe interessarti anche –> Sanremo 2020 | La classifica generale a inizio finale, Diodato primo

Riki contro la Giuria Demoscopica del Festival di Sanremo 2020, anche Marracash si unisce alla polemica

Ma le polemiche scoppiate sulla classifica non finiscono con Riki. Anche Marracash, fidanzato della meravigliosa Elodie, ha polemizzato contro i risultati: secondo il rapper le votazioni sarebbero state effettuate tra le 21:30 e le 22:30, rendendo così impossibile la votazione di alcune canzoni che ancora non erano state interpretate sul palco.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie su Sanremo 2020 in tempo reale CLICCA QUI!