Oliviero Toscani | Benetton lo scarica | “Parole gravi sul Ponte Morandi”

Il rapporto di lavoro tra il Gruppo Benetton ed Oliviero Toscani è finito unilateralmente. Troppo gravi le parole del fotografo in merito al Ponte Morandi.

Benetton Oliviero Toscani
Benetton Oliviero Toscani fine del rapporto FOTO viagginews

La famiglia Benetton ed Oliviero Toscani, un sodalizio che andava avanti da tempo. Ma che ora non esiste più in ambito lavorativo. Infatti il noto fotografo milanese ha pagato per le parole rilasciate in merito al Ponte Morandi ed alle 43 vittime di quella tragedia avvenuta ad agosto del 2018.

LEGGI ANCHE –> Oliviero Toscani | “Ma a chi volete che importi del Ponte Morandi”

“Chi se ne frega di un ponte che crolla”, aveva detto il 77enne ospite della trasmissione ‘Un Giorno da Pecora’ su Rai Radio 1. E queste affermazioni hanno subito suscitato grandi proteste da parte prima di tutto dei parenti delle vittime. Ma anche alcuni importanti esponenti politici si sono scagliati contro Toscani, reputando le sue parole decisamente inadeguate ed irrispettose. Adesso il gruppo Benetton ha deciso di prendere le distanze da Toscani. Ed infatti si legge quanto segue in una nota ufficiale.

LEGGI ANCHE –> Ponte Morandi, scoop del Financial Times: “Problemi di sicurezza da 10 anni”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Benetton Oliviero Toscani, il comunicato dell’azienda

“Benetton Group, con il suo presidente Luciano Benetton, nel dissociarsi nel modo più assoluto dalle affermazioni di Toscani a proposito del crollo del Ponte Morandi, prende atto dell’impossibilità di continuare il rapporto di collaborazione con il direttore creativo”. Sono tante le campagne concepite insieme tra Benetton ed Toscani. Quanto successo però non può evidentemente passare in secondo piano. Così l’azienda ha scelto unilateralmente di porre fine a questo sodalizio.

LEGGI ANCHE –> Oliviero Toscani: lite social con Selvaggia Lucarelli – FOTO