Ambra sotto choc denuncia: “Stavano per staccare un orecchio a mio figlio”

Ambra Angiolini denuncia gli atti di bullismo contro suo figlio: “Stavano per staccare un orecchio al mio bambino”. 

Ambra Angiolini

Sul settimanale Nuovo si parla di lotta al bullismo tra i giovanissimi. Diversi vip riportano le loro esperienze traumatiche in qualità di genitori di figli vittime di bullismo. Una di quelle più toccanti è quella di Ambra Angiolini.

Leggi anche –> Ambra Angiolini, il post con la figlia spopola su Instagram

Ambra Angiolini e il dramma del bullismo

L’ex ragazza di Non è la Rai oggi affermata attrice di cinema e teatro spiega cosa è successo a suo figlio Leonardo, il più piccolo dei due figli avuti con Francesco Renga. Il ragazzino, che oggi ha 14 anni, se l’è vista davvero brutta: “A mio figlio hanno quasi tagliato il lobo dell’orecchio solo perché aveva recuperato il giubbotto di un amico gettato nel cestino. Ho insegnato a Leonardo e Jolanda (l’altra figlia di 16 anni, n.d.r.) che devono occuparsi degli altri e mettere in conto che questo possa avere delle conseguenze”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La spiegazione dell’esperta

La dottoressa Federica Festa, psicologa e psicoterapeuta che collabora con l’Università di Torino, fornisce alcune spiegazioni e in proposito del caso capitato al figlio di Ambra spiega: “Queste forme violente di bullismo sono facili da scoprire e punire subito da parte degli adulti. Il bullo è un ragazzino che ha difficoltà e comprendere le emozioni, a tollerare la frustrazione e a gestire la rabbia”.