Kobe Bryant moglie | “Mi chiamava con soprannomi in italiano”

La moglie di Kobe Bryant, Vanessa Laine, in un tenero e commosso post su Instagram ricorda il marito e la figlia 13enne e svela qualche dolce curiosità.

Kobe Bryant moglie
La moglie di Kobe Bryant ricorda così il marito e la loro povera figlia Gianna Maria Onore FOTO viagginews

Vanessa Laine, moglie del compianto Kobe Bryant, ha reso omaggio al suo defunto marito a 10 giorni dalla tragica scomparsa di lui e della loro figlia di 13 anni, Gianna Maria Onore. Con loro sono morte altre 7 persone, in un incidente in elicottero in California.

LEGGI ANCHE –> Kobe Bryant | i secondi di volo fatali prima dello schianto VIDEO

La stella della NBA ha lasciato la donna e le loro altre tre figlie. In un post su Instagram di mercoledì 5 febbraio 2020, Vanessa ha definito Bryant come “il mio migliore amico ed il miglior papà che ci sia”, in un post molto toccante. “Mi manchi così tanto” scrive Vanessa, descrivendo il suo Kobe come “bello”, “dolce”, “divertente”, “sciocco” ed un “marito amorevole”. Poi la donna ha svelato i soprannomi e le frasi che lui era solito dirle. “Mi diceva in italiano “Buongiorno principessa”, o mi chiamava “reina”, regina in spagnolo”. Il padre di Bryant, Joe, è stato a sua volta un giocatore professionista di basket e ha militato a lungo in Italia tra il 1984 ed il 1991. Kobe per questo motivo è cresciuto nel nostro Paese e ha imparato alla perfezione la nostra lingua, che parlava fluentemente.

LEGGI ANCHE –> Kobe Bryant | “Morto nel periodo più felice della sua vita”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Kobe Bryant, il post toccante della moglie Vanessa Laine

La moglie ha svelato che una volta entrambi hanno provato ad imparare anche lo spagnolo guardando delle telenovelas. Così lui sarebbe stato in grado di comunicare con la famiglia di lei, di origini messicane. Il post della moglie di Kobe Bryant ha ricevuto tantissimi ‘mi piace’ anche da parte di varie celebrità. Tra queste spiccano Khloe Kardashian, Kate Hudson e Kyle Richards. Qualche giorno fa invece Vanessa si era commossa per un post che mostrava la piccola Gianna Maria sorridente con la maglia dei Lakers di suo padre. Lei praticava pallacanestro femminile ed era lanciata verso il professionismo. Invece, qualche giorno dopo la tragedia, la Laine aveva scritto le seguenti parole.

LEGGI ANCHE –> Bryant | perché la moglie Vanessa non era con lui

“Grazie a milioni di voi”

“Io e le mie figlie vogliamo ringraziare milioni di persone che hanno mostrato sostegno e amore durante questo periodo orribile. Grazie per tutte le preghiere. Ne abbiamo sicuramente bisogno. Siamo completamente devastati dall’improvvisa perdita del mio adorante marito, Kobe, il meraviglioso padre dei nostri figli. E della mia bella, dolce Gianna, una figlia amorevole, premurosa e meravigliosa, e una sorella straordinaria per Natalia, Bianka e Capri. Mi conforto nel sapere che Kobe e Gigi sapevano entrambi che erano così profondamente amati. Siamo stati incredibilmente fortunati ad averli nella nostra vita. Vorrei che fossero qui con noi per sempre. Erano le nostre meravigliose benedizioni e sono andati via troppo, troppo presto”.

LEGGI ANCHE –> Bryant e la figlia ‘Gigi’: ecco cosa hanno fatto prima dello schianto

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#mybestfriend #theBestdaddy Miss you so much. #handsome #sweet #funny #silly #lovinghusband ❤️Miss you saying, “Bonjourno principessa/reina”

Un post condiviso da Vanessa Bryant 🦋 (@vanessabryant) in data: