Franca Sebastiani, l’ex di Massimo Ranieri: carriera e vita della donna morta nel 2015

0
2
franca sebastiani chi era
(screenshot)

Massimo Ranieri, chi era Franca Sebastiani: carriera e vita dell’ex compagna cantante, giornalista e scrittrice morta nel 2015 e ricordata come la sua prima fidanzata storica. 

“Se chiudo gli occhi rivedo il viso di ragazzino di Massimo e risento il calore del suo abbraccio”. Alle soglie della morte, Franca Sebastiani non mancò di ricordare, ancora una volta, quello che era stato il suo grande amore: Massimo Ranieri. “Franchina”, come era conosciuta artisticamente, fu una donna di straordinario carattere, capace di affrontare ogni prova difficile che la vita le riservò. Morta nel 2015, la cantante, giornalista e scrittrice fino alla fine ha voluto dedicare un pensiero al ‘suo’ Massimo, con il supporto delle figlie Cristiana e Amalia.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi era Franca Sebastiani: storia e carriera dell’ex compagna di Massimo Ranieri

Nata a San Casciano dei Bagni (in provincia di Siena) il 25 gennaio 1949, Franca Sebastiani venne lanciata giovanissima nel mondo della musica. Grazie a Franco Migliacci ottenne un contratto discografico con la ARC, non ancora maggiorenne, e debuttò giovanissima al Cantagiro 1966 con la canzone ‘Per orgoglio’ con lo pseudonimo Franchina. Parteciperà quindi ad alcuni festival importanti, tra i quali il Girofestival, per poi intraprendere la carriera da scrittrice e giornalista a cavallo degli anni ’80, non abbandonando tuttavia la musica.

La vita privata

Di Franca Sebastiani si ricorda soprattutto la storia d’amore con Massimo Ranieri. I due iniziarono a frequentarsi nella seconda metà degli anni ’60 e il loro amore culminò, il 9 luglio del 1970, nella nascita di Cristiana. Il celebre artista napoletano, però, ha riconosciuto la figlia solo nel 1995 e solo successivamente l’ha incontrata di persona. Nel frattempo, Franca Sebastiani ebbe un’altra figlia di nome Amalia. Una terribile malattia ha portato via la cantante, scrittrice e giornalista il 27 maggio del 2015, data della morte avvenuta a Roma proprio a causa del tumore che l’affliggeva da tempo.