Alberto Urso, Il sole ad est: testo e significato della canzone di Sanremo 2020

Il festival sta per aprire le danze. Tra i BIG notiamo nomi giovani e freschi, fra cui spunta il nome di Alberto Urso, col suo brano Il sole ad est, vincitore di Amici.

La 70ª edizione di Sanremo partirà il 4 febbraio e già da alcuni giorni sono stati resi noti i nomi dei BIG che concorreranno per il podio. Fra questi sbuca il nome dell’ex vincitore di Amici di Maria De Filippi, Alberto Urso. Il giovane porta sul palco dell’Ariston un brano dalle tonalità classiche, ai limiti del lirico. Non è un segreto che Alberto sia un tenore mancato, peculiarità che dona al suo brano un’ingannevole atmosfera amarcord, dietro la quale si nasconde un testo maturo e intraprendente: Il sole ad est.

Il sole ad est, testo e significato del brano di Alberto Urso

“Le onde che portano navi per mare
E lontano lo sguardo di un faro
Tra noi e il divenire
È un lento fuggire
Le luci di casa mi sembrano stelle
Su terre che han voci materne
Nel mio scomparire
Se ne vanno a dormire
Per te
Ho nel cuore il sole ad est
E nel mondo ovunque vada
Mi ricorderà la strada 
Che porta fino a te
Sei come il sole ad est
Io lo so comunque vada
In questa vita complicata
Ritornerò da te
Sarò navigante tra nuvole e vento
Vedrò all’orizzonte i confini del mondo
In cui tu sei il mio tempo
Guardi nel blu mentre vola un pensiero
Per te
Ho nel cuore il sole ad est
E nel mondo ovunque vada
Mi ricorderà la strada 
Che porta fino a te
Sei come il sole ad est
Io lo so comunque vada
In questa vita complicata
Ritornerò da te
Io ritornerò da te
Per te
Ho nel cuore il sole ad est
E nel mondo ovunque vada
Mi ricorderà la strada 
Che porta fino a te
Sei come il sole ad est
Io lo so comunque vada
In questa vita complicata
Ritornerò da te
Io ritornerò da te”

Il sole ad est

Sanremo 2020, ecco il video del brano Il sole ad est