Emma Marrone, siamo agli sgoccioli: manca pochissimo ormai

0
2

Emma Marrone non è più nella pelle, la cantante è carica in vista dell’appuntamento di martedì sera e aumenta l’hype dei suoi fan con una foto davanti l’Ariston.

Periodo ricco di emozioni per la cantante salentina Emma Marrone. Il pezzo ‘Stupida Allegria’ continua a scalare classifiche di ascolto e di vendite, nel frattempo si prepara al debutto sul grande schermo e questo mercoledì si esibirà davanti a tutta Italia sul palco del Festival di Sanremo. Emma ha un feeling speciale con l’Ariston, lo dimostra il fatto che nelle uniche due volte che ha partecipato ha ottenuto un secondo ed un primo posto.

Leggi anche ->Emma Marrone: “Dopo il tumore potrei non tornare bionda” – VIDEO

La sua partecipazione alla kermesse sanremese era in dubbio fino alla scorsa settimana, ma dopo l’annuncio ufficiale la cantante non ha nascosto la sua emozione per questa opportunità concessale da Amadeus. Probabilmente Emma canterà proprio l’ultimo estratto dall’album ‘Fortuna‘, ma i fan sperano che possa cantare un pezzo del suo sconfinato repertorio o che presenti un nuovo singolo tutto da scoprire. Per saperlo non resta che sintonizzarsi su Rai Uno martedì sera.

Leggi anche ->Paolo Riccardi chi è: età, carriera e vita privata dell’amico di Emma Marrone

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Emma Marrone al settimo cielo: “Manca pochissimo”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Manca pochissimo. Ci vediamo martedì! SANREMO 2020 ❤️

Un post condiviso da Emma Marrone (@real_brown) in data:

A ricordare l’appuntamento sul palco dell’Ariston è la stessa cantante con un post su Instagram. In questo si vede una foto di Emma davanti all’ingresso dell’Ariston mentre percorre il tappeto rosso. Accanto alla foto l’artista scrive: “Manca pochissimo.
Ci vediamo martedì! SANREMO 2020 ❤️”. I suoi fan rispondono con grande solerzia, dimostrandole che anche loro non vedono l’ora che si esibisca. Sotto al post infatti si leggono commenti come: “Ti voglio PAZZESCA come sempre…anzi di più”, oppure: “Siamo con te, ti vogliamo troppo bene!”.