02.02.2020, giorno palindromo. 366 ogni 10mila anni

Oggi è il 02.02.2020, un giorno palindromo. Una peculiarità che capita solo 366 volte ogni 10mila anni.

Oggi, Domenica 2 Febbraio 2020 è una data palindroma, ossia una frase, in questo caso una sequenza di numeri, che non cambia se letta da sinistra a destra, da destra a sinistra o dall’alto verso il basso. Questa è una rarità che non capita quasi mai. Nei Paesi che scrivono prima il giorno, poi il mese e l’anno nelle date, questa rarità avviene solo 366 volte ogni 10mila anni.

Negli anni 2000 queste date sono ricorse più volte, come nel 10.02.2001, il 20.02.2002, il 01.02.2010, l’11.02.2011 e il 21.02.2012. La prossima data palindroma sarà il 9 febbraio 2092, mentre l’ultima avverrà il 29 dicembre del 2192. Addirittura, dopo questa data, bisognerà attendere l’anno 3000; per la precisione, il 10.03.3001.

Una ricorrenza speciale in tutto il mondo

La ricorrenza della data odierna, però, non coinvolge solo i Paesi che scrivono prima il giorno e dopo il mese, ma anche per i Paesi anglosassoni che usano la formula mese/giorno/anno, perché anche per loro è il 02.02.2020.

Oggi, per i cristiani, è anche il giorno della Calendora, che rappresenta la “festa della Luce“, ossia l’avvento di Gesù nella Chiesa, che ha dato “luce nel mondo”. Anche in altri Paesi questa è una data speciale, in quanto negli Stati Uniti è la “Giornata della Marmotta” che, da tradizione, se la marmotta esce dalla sua tana rappresenta l’avvicinamento della primavera e la fine dell’inverno.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!