Andrea Montovoli, il dramma quando aveva 12 anni: “Era morto nel letto”

Un racconto davvero emozionante durante la puntata di Grande Fratello Vip: Andrea Montovoli e la sua drammatica storia dell’infanzia

Andrea Montovoli chi è

Altra puntata emozionante di Grande Fratello Vip. Nella stanza Super Led, Andrea Montovoli ha parlato della sua dura infanzia a causa della persona più cara al mondo: “All’età di 12 anni ho perso mio papà. Era il 1997, io e mia mamma abbiamo provato a svegliare il mio papà, ma era praticamente entrato in coma nel sonno. E, dopo un mese, ci ha lasciato”. Poi ha aggiunto: “L’adolescenza non l’ho vissuta. Perché io in quel periodo dovevo già fare l’ometto di casa”. Successivamente lo stesso attore ha incontrato la sorella, entrata nella casa per manifestargli tutto il proprio sostegno. Inoltre, è apparsa anche una clip con tutti i momenti in cui Andrea parlava di suo padre nel confessionale.

LEGGI ANCHE >>> Andrea Montovoli, chi è: età, carriera, fidanzata e vita privata dell’attore

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Andrea Montovoli, le curiosità

L’attore italiano, protagonista in “Scusami, ma ti voglio sposare” ha svelato anche un divertimento gioco che faceva insieme alla sorella con il padre. Si chiamava l’albero e consisteva nell’arrampicarsi sul corpo dell’uomo. Infine, lo stesso Andrea si trova al ballottaggio con Rita Rusic visto che Patrick è stato salvato dal pubblico.

Andrea Montovoli chi è