Google Street View | ragazza rivede il nonno morto tempo fa | FOTO

Una ragazza rivede suo nonno per puro caso consultando Google Street View. Grande la sorpresa, ancora di più vedendo che poi tutto il mondo ne parla.

Google Street View
Rivede il nonno morto grazie a Google Street View FOTO viagginews

L’utilissimo Google Street View ha permesso alla giovane Leslie Yajaira di emozionarsi. Normalmente la nota applicazione di Google serve per orientarsi e per vedere delle panoramiche dei luoghi più disparati del mondo.

LEGGI ANCHE –> Misterioso uomo con la maschera di cavallo appare su Google Maps, di cosa si tratta

Ma la giovane è riuscita a scovare per caso una immagine a lei molto cara. Leslie infatti ha trovato un frame in cui può ammirare il suo nonno purtroppo oggi defunto. Si tratta di un anziano che se ne sta seduto all’esterno di casa, in una afosa giornata dell’agosto 2014. L’uomo indossava un cappello ed aveva un bastone. Si trovava a Labor de Guadalupe. Invece sua nipote Leslie vive a migliaia di chilometri di distanza – 2500 per la precisione – nella città statunitense di Charlotte, in Carolina del Nord. Quando suo nonno morì, lei era distante.

LEGGI ANCHE –> Su Google Street arriva una città unica al mondo. Da oggi si può visitare

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Google Street View, rivede il nonno grazie alla app

La giovane ha postato lo scatto in questione sul suo profilo personale Twitter. Ma mai si sarebbe aspettata che questa inattesa e curiosa vicenda potesse divenire virale. Infatti, nel breve volgere di poche ore, tutto il mondo ne ha parlato. E lei ha ricevuto migliaia e migliaia di interazioni tra commenti e ‘mi piace’. In particolare Leslie fa sapere che in moltissimi l’hanno contattata per dire di avere vissuto la stessa situazione. In molti altri, attraverso Google Street View, sono riusciti a rivedere un loro caro. O anche l’amato animale domestico. “Ho scoperto che Google Maps ha guidato nella sua fattoria ed ero curiosa di attraversarla”, ha scrive la giovane su Twitter. “Lì dove la strada finisce c’era mio nonno, seduto”.

Gestione cookie