Adriana Volpe, paura per la figlia Giselle: “C’erano fiamme alte un metro”

Adriana Volpe ha raccontato qualche tempo fa di quando è scoppiato un incendio nel suo bagno ed ha temuto per la sua piccola Giselle.

In questi giorni Adriana Volpe è al centro dell’attenzione mediatica e social per la sua partecipazione al Grande Fratello Vip. La conduttrice nelle prossime ore potrebbe persino avere un confronto all’interno della casa con Giancarlo Magalli, ex collega con il quale ha avuto discussioni interminabili. Un furioso litigio che è finito persino in tribunale e per il quale pare non ci sia soluzione.

Leggi anche -> Magalli Adriana Volpe | appuntamento nella casa del GF 4 Vip

Ma se la lite con l’ex collega di tante avventure è ciò che le ha fatto male in questi ultimi anni, c’è un episodio verificatosi qualche tempo fa che le ha fatto provare una forte paura. Nel 2018 Adriana ha raccontato di un incidente verificatosi in casa. Tutto è cominciato di prima mattina dopo che la conduttrice aveva concluso la doccia. Qualche istante dopo, infatti, è andata a svegliare la figlia Giselle, ma nel frattempo ha lasciato lo scaldino accesso per mantenere il bagno caldo. In quel momento ha sentito un botto del quale non aveva capito la causa.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La paura di Adriana Volpe: “C’erano fiamme alte un metro”

Convinta che lo scaldino fosse caduto dal mobile, Adriana si è diretta con la figlia in bagno quando si è trovata davanti ad una scena spaventosa: “Non potevo credere ai miei occhi, perché lo scaldino era esploso e le fiamme erano alte un metro! Avrebbero potuto prendere fuoco anche i tappetini e le tende e a quel punto sarebbe diventato molto difficile gestire l’incendio”. Il primo pensiero della conduttrice è stato quello di allontanare la figlia e metterla al sicuro da possibili conseguenze.

Dopo aver portato Giselle a distanza di sicurezza si è adoperata per estinguere l’incendio prima che facesse ulteriori danni: “Mi sono fatta largo tra le fiamme e ho staccato la spina dalla presa di corrente. Solo allora ho preso un secchio d’acqua e ho spento le fiamme. Pensa che se avessi gettato subito l’acqua sul fuoco senza staccare la spina sarei morta fulminata”.

Adriana Volpe