Home News Coronavirus Napoli | ricoverato 28enne al Cotugno

Coronavirus Napoli | ricoverato 28enne al Cotugno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:11
CONDIVIDI

Presunto caso di Coronavirus a Napoli con un giovane sotto stretta osservazione da parte del personale sanitario. È stato in Cina di recente, è ammalato.

coronavirus napoli
Presunto caso di Coronavirus a Napoli FOTO viagginews

Dopo la segnalazione di un presunto caso di Coronavirus a Napoli – poi smentito – arriva un nuovo aggiornamento dal capoluogo campano. Ci sarebbe un cittadino cinese di 28 anni, proveniente dalla provincia di Hubei, attualmente ricoverato all’ospedale ‘Cotugno’ nel locale reparto di Malattie Infettive.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus Cina | aereo di Stato per recuperare italiani bloccati

Il giovane presenterebbe i sintomi caratteristici della malattia che sta spaventando sempre di più il mondo. E che anche l’Organizzazione Mondiale della Sanità inizialmente ha sottovalutato, prima di ammettere le leggerezze compiute nel valutare l’attuale situazione globale. Il cittadino cinese si era rivolto all’ospedale ‘Pellegrini’, lamentando alcuni dei sintomi riconoscibili anche nei casi di Coronavirus. Ovvero febbre alta e diarrea persistenti. Il personale sanitario ospedaliero ha dato subito inizio a quelle che sono le procedure previste dal protocollo. Dal ‘Pellegrini’ poi è scattato il trasferimento al meglio attrezzato ‘Cotugno’. Sono in corso gli esami per accertare se davvero l’asiatico presenti la malattia o meno.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus, misure straordinarie: “Evitate viaggi a Wuhan” – VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Coronavirus Napoli, il cittadino cinese è sotto osservazione

Il direttore della Asl Napoli 1, Ciro Verdoliva, intervistato dall’emittente radiofonica partenopea Radio Crc, ha parlato del modus operandi della struttura da lui presieduta. “Abbiamo precise linee guida da seguire, siamo attrezzati per fronteggiare qualsiasi tipo di rischio”. Il caso risalente a qualche giorno fa e poi sminuito in quanto si trattava semplicemente di una banale influenza riguardava invece una donna di 63 anni originaria dello Sri Lanka. La stessa era stata in visita nel suo Paese natale. Poi da una decina di giorni ha fatto ritorno a Napoli e si è ammalata. Quello che sembrava Coronavirus non era altro che un forte stato influenzale.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus: caso sospetto a Pistoia, ricoverata una donna cinese in vacanza