Francesca Fantoni, scomparsa a Bedizzole, è morta: ipotesi omicidio

La donna di 39 anni, Francesca Fantoni, scomparsa a Bedizzole, è stata trovava morta in un parco: ipotesi omicidio, le novità sul caso.

Francesca Fantoni (Facebook)

Trovato cadavere di una donna in un parco nel Bresciano. Si indaga per omicidio e sul posto si trova la sezione Rilievi dei carabinieri di Brescia. Il tragico rinvenimento è avvenuto all’interno del parco pubblico di Bedizzole, nel Bresciano.

Leggi anche –> Omicidio Torvajanica: uccisa anziana, chi è il giovane arrestato

La vittima è una donna della quale si sono perse le tracce nella giornata di sabato. Inequivocabili i segni di violenza sul corpo, che fanno propendere per l’ipotesi di omicidio. Il cellulare della donna uccisa era stato trovato rotto nella piazza del paese, nelle ore immediatamente successive alla scomparsa.

Leggi anche –> Omicidio Sacchi, parla il teste: “Anastasiya chiese a Luca se fosse tutto ok”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La morte di Francesca Fantoni: cosa sappiamo finora

Feto abbandonato Firenze

La donna, Francesca Fantoni, conosciuta da tutti in paese come Kekka, era scomparsa da qualche ora, nella giornata di sabato, quando era scattato l’allarme di parenti e amici. Le Forze dell’ordine stanno interrogando un uomo del paese. Si tratterebbe dell’ultima persona con cui è stata vista la donna prima della scomparsa. L’uomo, residente nel paese dove è avvenuto l’omicidio, avrebbe 35 anni.

Stando a quanto si apprende, il delitto non sarebbe avvenuto all’interno del parco. Il cadavere è stato portato al parco nella notte, secondo gli inquirenti. Nel parco di Bedizzole, infatti, ieri si è svolta una festa e visto il punto in cui è stato rinvenuto il corpo privo di vita di Francesca Fantoni, è improbabile che nessuno si sia accorto ieri della sua presenza.