Home News Tragedia Kobe Bryant, morta anche la figlia Gianna: aveva solo 13 anni

Tragedia Kobe Bryant, morta anche la figlia Gianna: aveva solo 13 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:09
CONDIVIDI

Tragedia Kobe Bryant, morta anche la figlia Gianna: aveva solo 13 anni. Il campione è una delle sue quattro figlie erano sull’elicottero che è precipitato due ore fa. 

Kobe Bryant morto

Kobe Bryant è morto a 41 anni in un terrificante incidente di elicottero che ha provocato la morte delle 5 persone a bordo oltre ai componenti dell’equipaggio. A dare per primo la notizia il sito Tmz che ora ha lanciato un’altra ultim’ora: a bordo dell’elicottero c’era anche la figlia Gianna, 13 anni.

Leggi anche –> Morto Kobe Bryant | incidente in elicottero | aveva 41 anni

La bambina era una promessa del basket femminile e stava andando proprio ad allenarsi con suo padre alla Mamba Academy, il centro di proprietà di Kobe Bryant.

Leggi anche –>Kobe Bryant chi era | vita trionfi moglie e figlie del grande campione

Kobe Bryant morto, da bambino crebbe in Italia grazie al padre

Suo padre è Joe Bryant, a sua volta giocatore di basket, ha militato a lungo in Italia nel corso della sua carriera. Nel nostro Paese Bryant Sr. ha giocato dal 1984 al 1991 per Rieti, Viola Reggio Calabria, Olimpia Pistoia e Reggiana. E di conseguenza Kobe è cresciuto dalle nostre parti, imparando anche l’italiano. Nella Nba Bryant è il quarto miglior giocatore di sempre per punti segnati, con 33.643. La sua carriera da professionista iniziò, come detto, nel 1996. Non aveva ancora 18 anni ma si dichiarò eleggibile per il Draft Nba, pur non avendo frequentato il college. La carriera è stata sempre costellata di grandi successi. In suo onore poi, il 18 dicembre 2017, i Los Angeles Lakers ritirarono le maglie numero 8 e numero 24. Entrambi i suoi numeri indossati con i gialloblu californiani.