Home News Giuseppe Bungaro: chi è il giovane studente pugliese

Giuseppe Bungaro: chi è il giovane studente pugliese

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:34
CONDIVIDI

Chi è Giuseppe Bungaro, il giovane studente pugliese: figlio di un operaio dell’Ilva premiato da Mattarella per la sua scoperta in medicina.

(screenshot video)

Giovanissimo studente pugliese, Giuseppe Bungaro è di Fragagnano, in provincia di Taranto, e ha iniziato a studiare medicina da autodidatta.

Leggi anche –> Raffaello Mazzoni, chi è: vita e carriera del ricercatore medico

Nel frattempo, per arrotondare, faceva il cameriere. Suo papà è operaio all’Ilva, la sua mamma è casalinga. La vicenda di questo ragazzo, studente del Liceo Scientifico, è incredibile.

Leggi anche –> Adam Romano, chi è l’influencer con un milione e mezzo di fan

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Lo studente Giuseppe Bungaro: la malattia e la scoperta in medicina

A seguito di una patologia cardiovascolare diagnosticatagli a 13 anni, il ragazzo inizia a interessarsi seriamente di cardiochirurgia. Si mette in contatto con il dottor Fausto Castriota, all’epoca coordinatore dell’Unità Operativa di Emodinamica e Cardiologia Interventistica al Maria Cecilia Hospital, in provincia di Ravenna, e chiede di poter presenziare in sala operatoria. La sua diventa una presenza sempre più costante, ma non solo.

Infatti, Giuseppe Bungaro diviene molto noto quando – qualche anno dopo – appena maggiorenne, ha ideato uno stent super innovativo, perché in tessuto pericardico che ha una biocompatibilità maggiore rispetto ad altri materiali. L’innovazione medica gli dà una grande visibilità. Ad esempio, vince l’European Union Contest for Young Scientists, quindi viene inserito tra le 100 Eccellenze Italiane. Nel 2019, il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, lo premia come Alfiere della Repubblica. Il suo sogno nel cassetto? Diventare un cardiochirurgo e salvare la vita alle persone.