Home News Brindisi, coppia di 50enni morti in casa: ipotesi omicidio-suicidio

Brindisi, coppia di 50enni morti in casa: ipotesi omicidio-suicidio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:08
CONDIVIDI

I cadaveri di un uomo e una donna, entrambi rumeni e sulla cinquantina, sono stati trovati in un’abitazione di Ceglie Messapica (Brindisi). 

I cadaveri di un uomo e una donna, entrambi rumeni e sulla cinquantina, sono stati appena trovati in un’abitazione di Ceglie Messapica, paese di poco meno di 20.000 abitanti della provincia di Brindisi. In particolare, il corpo di lei stato rinvenuto in cima alla rampa delle scale che conducono all’ingresso della casa, mentre quello di lui giaceva all’interno, con un coltello a pochi centimetri di distanza. I contorni della vicenda sono ancora tutti da chiarire. L’ipotesi al momento più plausibile, tuttavia, è che si sia trattato di un omicidio-suicidio o di un duplice omicidio.

Leggi anche –> Omicidio suicidio | spara alla moglie e si uccide sotto agli occhi di altri

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Un nuovo orrore scuote la provincia di Brindisi

Ad allertare le forza dell’ordine sono stati i vicini di casa, dopo aver sentito le urla della donna. Le due vittime, secondo le prime informazioni trapelate, non avrebbero legami di parentela. Il marito della donna, anche lui romeno, sarebbe arrivato dalla provincia di Bari dove lavora come bracciante agricolo, stesso mestiere che svolgeva lei. I Carabinieri sono subito giunti sul posto per i rilievi di rito e in queste ore stanno cercando di ricostruire l’accaduto. Nell’abitazione è in corso anche un’ispezione del medico legale Antonio Carusi, alla presenza del sostituto procuratore di turno Livia Orlando.

Leggi anche –> Omicidio suicidio Orvieto | impiegato della Aeronautica massacra moglie e figlia e si uccide

EDS