Home News Luigi Di Maio Dimissioni: l’annuncio ufficiale – DIRETTA LIVE

Luigi Di Maio Dimissioni: l’annuncio ufficiale – DIRETTA LIVE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:50
CONDIVIDI

Arrivano oggi le dimissioni di Luigi Di Maio da Capo politico del Movimento 5 Stelle: l’annuncio ufficiale su Facebook in diretta live.

Alle 17.00 il ministro degli Esteri Luigi Di Maio dovrebbe rassegnare le dimissioni da capo politico del Movimento 5 Stelle. L’annuncio è atteso in diretta su Facebook.

Leggi anche –> Di Maio dimissioni | non sarà più capo politico del M5S

“Oggi pomeriggio alle 17.00 sarò a Roma insieme a tutti i facilitatori regionali. Mi collegherò in diretta perché ho delle cose importanti di cui parlarvi”, ha scritto sui social Luigi Di Maio stamattina.

Leggi anche –> Le Sardine accusano Matteo Salvini di Cyberbullismo – VIDEO

consultazioni m5s di maio
(VINCENZO PINTO/AFP/Getty Images)

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il clima politico prima delle dimissioni di Luigi Di Maio

luigi di maio dimissioni
(screenshot video)

La sua scelta era comunque nell’aria: all’interno del Movimento 5 Stelle, al netto degli abbandoni, forte è in questo momento la richiesta di unità. In tanti poi scrivono a Luigi Di Maio chiedendo una sola cosa: “Non mollare”. Difficile che ci sia un passo indietro, mentre dalle opposizioni attaccano: “La tempistica dell’abbandono della leadership da parte di Di Maio non sorprende: tenta chiaramente di esimersi dalla responsabilità del crollo elettorale che vivrà il M5S alle prossime elezioni regionali”, è il pensiero della deputata di Forza Italia Federica Zanella.

Secondo diverse indiscrezioni, in attesa degli Stati Generali del Movimento 5 Stelle, che si dovrebbero tenere tra 2 mesi, la reggenza sarà assunta da Vito Crimi. Tra gli alleati di governo, prende la parola Nicola Zingaretti, che rileva: “Non mi fa piacere se Di Maio lascia la guida del M5S”. Freddezza da Giuseppe Conte: “Rispetto le sue scelte, ma il governo va avanti”. Anche il ministro Fabiana Dadone lascia intendere che non ci saranno passi indietro dei pentastellati rispetto all’appoggio al governo: “Sono momenti molto importanti per il M5S, ma il mio dovere da ministro mi chiama”.

Di Maio annulla impegni