Gatto minaccia la padrona | lei si barrica per due giorni in cucina

Un gatto minaccia la padrona e costringe quest’ultima a chiudersi per due lunghi giorni in cucina. “Sembra indemoniata”. Nessuna aggressività invece con altri.

Gatto minaccia
Un gatto minaccia la propria padrona e la tiene in scacco per due giorni FOTO viagginews

Gatto minaccia una donna. Proprio così. Il micio in realtà è una micia e ha tenuto in scacco la sua stessa padrona. Il tutto per due lunghi, lunghissimi giorni. Per fortuna però alcuni vicini di casa si sono accorti del momento di singolare difficoltà nel quale versava quest’ultima.

LEGGI ANCHE –> Gatti da guardia: come addestrare un felino a protezione della casa

La padrona del felino si era lasciata andare a diverse richieste di aiuto. Nessuno però era riuscita a sentirle, se non dopo 48 ore di odissea. La vicenda si è verificata in Russia, nella città di Arjanguelsk, una località situata nell’area settentrionale del vastissimo Paese asiatico. Stando a quanto riferito dalla vittima di questa bizzarra storia, la gatta che minaccia la padrona per due giorni interi avrebbe letteralmente dato di matto. All’improvviso avrebbe infatti assunto un atteggiamento estremamente aggressivo.

LEGGI ANCHE –> Adotta gattino | solo dopo due mesi capisce che si tratta di un puma VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Gatto minaccia donna, “Appena mi vede parte all’attacco, è come posseduta”

Questo ha costretto la poveretta a riparare in cucina, dove si è chiusa dentro. Le urla di lei sono andate avanti per tutto sabato e per tutta domenica scorsi. Finalmente un vicino si è accorto di quanto stava accadendo, dopo essere passato vicino ad una finestra. La donna ha urlato di non potere mettere piedi al di fuori della cucina. “Appena lo faccio la mia gatta mi attacca furiosamente. È come se fosse posseduta”. Il vicino di casa ha compiuto una effrazione alla porta di ingresso della donna e facilmente è riuscito ad avere la meglio sull’animale. L’ha catturata, e questo anche perché con lui la gatta aveva mostrato invece un atteggiamento molto amichevole. Dopo averla collocata in un trasportino, l’uomo si è sincerato delle condizioni della vicina, restituendole la libertà.

LEGGI ANCHE –> “Ho perso il mio gatto”: lo ritrova 5 anni dopo a 2mila km di distanza