Home News Ozzy Osbourne Parkinson | Rivelazione terribile | “Si, sono malato”

Ozzy Osbourne Parkinson | Rivelazione terribile | “Si, sono malato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:54
CONDIVIDI

Ozzy Osbourne Parkinson, l’immortale rockstar fa una confessione che lascia tutti senza fiato. “Ho la malattia, è così da un anno”.

Ozzy Osbourne Parkinson
Ozzy Osbourne Parkinson la rockstar ammette di essere malata FOTO viagginews

Ozzy Osbourne ha il Parkinson. La stessa rockstar, leggenda della musica e volto iconico dei Black Sabbath, ha rotto il silenzio sulla diagnosi durante un’intervista con al programma ‘Good Morning America’.

LEGGI ANCHE –> Emily Ratajkowski, l’ultima foto lascia senza fiato: curve esplosive in bikini

Prendendo parte allo spettacolo, Ozzy Osbourne – spesso indicato come ‘The Prince of Darkness’ – ha condiviso tutti i dettagli insieme alla moglie Sharon Osbourne. “Ce ne siamo accorti a febbraio del 2019, dopo un controllo. Ma da allora l’anno da poco concluso è stato terribilmente impegnativo per me, mia moglie ed i nostri cari”. Sharon ha aggiunto: “Ozzie è affetto da Parkin II, che è una forma del Parkinson. Esistono molti tipi diversi della malattia. Non è una condanna a morte per qualsiasi tratto dell’immaginazione, ma tale patologia influisce su alcuni nervi del corpo”.

LEGGI ANCHE –> Premiata Forneria Marconi: storia e curiosità sul mitico gruppo rock

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Ozzy Osbourne Parkinson: “Ho subito un intervento chirurgico molto serio”

Riprende la parola Ozzy: “Ho dovuto sottopormi a un intervento chirurgico al collo che mi ha intorpidito tutti i nervi. È una sensazione strana”. Negli scorsi mesi la rockstar ha dovuto posticipare il suo tour mondiale. Ma ora dice di essere sulla via della guarigione. Adesso sta assumendo dei farmaci per il Parkinson e sta assumendo pillole per i nervi. “Me li hanno tagliati, mi hanno reciso i nervi quando hanno fatto l’intervento chirurgico. Non avevo mai sentito parlare del dolore ai nervi, ed è una sensazione strana. Io provengo da una classe operaia, odio deludere le persone. Odio non fare il mio lavoro”, ha detto Ozzie Osbourne sul Parkinson che lo affligge. “E così quando vedo mia moglie andare al lavoro, i miei figli vanno al lavoro, questo mi deprime perché non posso contribuire alla mia famiglia”.

La figlia Kelly: “Abbiamo scoperto di essere uniti”

Il cantante aggiunge: “Ma mettiamola così: ora sto molto meglio di quanto non fossi lo scorso febbraio. Ero in uno stato scioccante”. Perché il cantante ha deciso di uscire allo scoperto? “Perché non so mantenere i segreti. Non riesco ad inventare delle scuse”. Ha parlato di questa vicenda anche la figlia Kelly. “La cosa più difficile è guardare soffrire qualcuno che ami. Ma c’è una cosa bella: tutti noi in famiglia abbiamo imparato quanto siamo forti”.