Home News Rosanna Sapori: trovata morta la giornalista scomparsa sull’Iseo

Rosanna Sapori: trovata morta la giornalista scomparsa sull’Iseo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:50
CONDIVIDI

Il caso di Rosanna Sapori: trovata morta la ex giornalista di Radio Padania scomparsa sull’Iseo, in estate la sua lettera aperta a Salvini.

(screenshot video)

Rinvenuta priva di vita Rosanna Sapori, di Azzano San Paolo, nella Bergamasca, la cui scomparsa era stata denunciata il 27 dicembre scorso. Il corpo della donna, 60 anni, è stato trovato sabato. Oggi la conferma che si tratta di lei.

Leggi anche –> Rula Jebreal chi è: età, carriera e vita privata della giornalista

Il rinvenimento effettuato nelle acque del lago di Iseo a Montisola aveva fatto pensare all’ex giornalista di Radio Padania. Si sospetta il suicidio, ma a quanto pare sono molti i punti oscuri.

Leggi anche –> Laura Chimenti chi è: età, carriera e vita privata della giornalista Rai

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi era Rosanna Sapori: da Radio Padania alla lettera a Salvini

L’auto della donna era stata rinvenuta sulla sponda bresciana del lago d’Iseo. Il rinvenimento del corpo senza vita, invece, risale a sabato. Lo hanno fatto alcuni passanti. Dalle informazioni che abbiamo, la donna aveva lasciato l’attività giornalistica per dedicarsi alla tabaccheria che aveva rilevato. Rosanna Sapori, militante storica della Lega Nord, è stata per anni consigliere comunale del Carroccio e due volte candidata sindaco, ad Azzano San Paolo.

Già nel 2005, aveva denunciato un malaffare diffuso nella Lega Nord, ben prima che scoppiassero le vicende giudiziarie ormai note. A Radio Padania aveva condotto fino al 2004 una trasmissione in cui faceva da “microfono aperto” alle lamentele delle persone. Aveva anche lavorato per Tele Nord Est, mentre le sue denunce erano state rilanciate da Qui Milano Libera. Nell’estate scorsa, aveva scritto una lettera aperta a Matteo Salvini, denunciando di essere stata vittima di diversi furti nella sua tabaccheria e per questo di essere costretta a dormire all’interno dell’esercizio commerciale. “Sono sola, a 61 anni, contro bestie in grado di fare un disastro in meno di cinque minuti”, scriveva la donna.

++++LETTERA APERTA AL MINISTRO DEGLI INTERNI MATTEO SALVINI+++++ Ill.mo Signor Ministro, ancora una volta sono stata…

Pubblicato da Rosanna Sapori su Lunedì 8 luglio 2019