Home News Maria Grazia Cucinotta ‘irriconoscibile’: cosa le è accaduto

Maria Grazia Cucinotta ‘irriconoscibile’: cosa le è accaduto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:36
CONDIVIDI

L’attrice Maria Grazia Cucinotta ‘irriconoscibile’ in uno spot televisivo: cosa le è accaduto, lei stessa svela il mistero e risponde.

(screenshot video)

“Ma sei davvero tu nello spot con l’uccellino dispettoso e Del Piero?”, questa una delle tante domande ‘rivolte’ a Maria Grazia Cucinotta in queste ore. Infatti, da qualche giorno, la bella attrice è protagonista di uno spot di una nota marca di acqua minerale.

Leggi anche –> Allontanato perché disturba i vicini: la denuncia di Maria Grazia Cucinotta

In molti però sottolineano che l’attrice appare molto dimagrita, come se le fosse accaduto qualcosa. In realtà, già da qualche mese si discute del suo nuovo aspetto fisico.

Leggi anche –> Vieni da Me, Maria Grazia Cucinotta irriconoscibile: cosa le è successo?

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il mistero di Maria Grazia Cucinotte ‘irriconoscibile’, lei risponde così

età, carriera e storia dell'attrice siciliana
(Instagram)

A marzo dello scorso anno, infatti, l’attrice, sposata con Giulio Violati, era stata ospite di Vieni da Me. Molti spettatori sono rimasti sorpresi nel vederla perché il suo aspetto sembrava piuttosto diverso rispetto a quello a cui tutti noi siamo abituati. Adesso, le nuove critiche al suo aspetto e qualcuno chiede all’attrice cosa sia successo, per poi puntarle addosso il dito: “Ti sei rovinata”.

Da parte sua, Maria Grazia Cucinotta ha chiarito di non aver assolutamente fatto ricorso alla chirurgia estetica. A una follower che le domanda spiegazioni su Instagram, lei risponde così: “Il tempo che passa è la cosa più meravigliosa del mondo e invecchiare è un dono della vita. Io sono così e non cambierei una ruga della mia faccia o del mio corpo”. Ammette quindi un cambio di look, ma precisa che “non è di sicuro un lifting”. Insomma, l’attrice sta semplicemente invecchiando e lancia un appello: “Attente con le parole, perché feriscono come armi. Ci lamentiamo della violenza sulle donne, quando sono le donne le prime a usare violenza sulle donne”.