Home News Yanexi Gonzales Guevara: chi è la donna uccisa dal marito Marco Cantini

Yanexi Gonzales Guevara: chi è la donna uccisa dal marito Marco Cantini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:59
CONDIVIDI

Yanexi Gonzales Guevara: chi è la donna uccisa dal marito Marco Cantini. Il corpo della 23enne fu ritrovato in un pozzo. L’uomo è stato condannato in via definita a 23 anni di carcere.
Yanexi Gonzales Guevara

Aveva solo 23 anni, Yanexi Gonzales Guevara, quando fu uccisa dal marito Marco Cantini. A 10 anni dalla sua morte, è arrivata la condanna in via definitiva per l’uomo, che dovrà scontare 23 anni di reclusione.

Leggi anche –> Nunzia Maiorano, chi era: la storia della donna uccisa dal marito con 47 coltellate

Leggi anche –> Eleonora Perraro, uccisa di botte dal marito. Lui: “Non mi ricordo nulla”

Yanexi Gonzales Guevara: chi è la giovane cubana uccisa dal marito Marco Cantini

La giovane 23enne era originaria di Cuba. Quando perse la vita, uccisa da suo marito, si trovava in provincia di Ravenna. Era la fine dell’estate del 2008.
Era stato proprio nella sua terra d’origine che Yanexi Gonzales Guevara aveva conosciuto l’uomo che sarebbe divenuto il proprio consorte. Marco Cantini era un imprenditore edile, di oltre 20 anni più grande di lei. Dopo aver sposato l’uomo, Yanexi si trasferì in Italia, precisamente a Passogatto di Lugo, un paese in provincia di Ravenna. Ben presto la donna divenne madre di una bambina ma una forte depressione post partum accentuò ancor più il senso di disagio e solitudine che Yanexi viveva già da diverso tempo, lontana dalla propria famiglia e dalla propria terra d’origine.

Se vuoi conoscere tutte le altre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il marito, viste le condizioni della donna, decise allora di affidare la bimba ad una zia e, uscita dallo stato di depressione nel quale si trovava, Yanexi tentò di riprendersi la figlia senza riuscirvi, vista anche l’opposizione del marito. Per questo i due si separarono. Dopo la separazione la donna fece di tutto per tornare a Cuba con la bambina ma il marito glielo impedì costantemente. Di Yanexi però una sera, era il 21 agosto, dopo una lite tra i due, si persero le tracce. Le ricerche, durate due settimane, portarono al rinvenimento del corpo della giovane in un pozzo in campagna, il 2 di settembre del 2008. Il pozzo si trovava poco distante dall’abitazione nella quale viveva assieme al marito.

Per l’uccisione della donna fu condannato in via definitiva a 23 anni di carcere nel gennaio 2018 il marito di Yanexi, Marco Cantini. L’uomo era stato arrestato nel 2011.
Questa sera la storia di Yanexi sarà affrontata nella puntata di Amore Criminale, condotto dal Veronica Pivetti.
Yanexi Gonzales Guevara