Malore al volante: morto dj Salvo, il ricordo sui social

Malore al volante: morto Salvatore Infantino, noto come dj Salvo, per un infarto mentre guidava un furgone, il ricordo sui social.

(Facebook)

Si è sentito male mentre era alla guida, è riuscito a fermare il furgone, ma non a chiedere aiuto. Si è spento così, l’altro giorno, Salvatore Infantino, autotrasportatore e corriere per la ditta di trasporti, servizi e logistica Cogo di Padova, con la passione per la musica.

Leggi anche –> Morto Pietro Migliaccio | il celebre nutrizionista scomparso per un malore

Noto come dj Salvo, originario di Agrigento ma da anni residente a Terraglione, nel padovano, l’uomo aveva da poco compiuto 59 anni e aveva una grande passione per la musica.

Leggi anche –> Valentina, giovane ballerina, morta di meningite a soli 14 anni

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi era dj Salvo, morto d’infarto alla guida: il ricordo sui social

Diversi anni fa, era venuto a mancare il suo amico Livio Valli, anche egli con la passione del disc-jockey. Proprio sulla pagina fan del dj, c’è il ricordo di Salvatore Infantino: “Ci ha lasciati Salvatore Infantino, il migliore amico e fratello di Livio, colui che più ha contribuito a tenerne viva la memoria artistica e non solo in questi anni. Che la terra ti sia lieve amico mio, sono sicuro che ora sarai già con Livio a fare festa e a guardarci ridendo da lassù”.

Ma sono tantissimi i messaggi commossi sui social per ricordare dj Salvo, come quello di un amico che scrive: “Salvo per me era come un fratello: ci siamo conosciuti 30 anni fa nel mio ristorante, quando passava da quelle parti veniva sempre. Ci sentivamo sempre anche due volte la settimana; l’ultima due giorni fa. La musica la sua passione”.