Stasera in tv, Quarta Repubblica: le anticipazioni del 13 gennaio

Appuntamento a questa sera, lunedì 13 gennaio, su Rete4 con una nuova puntata di Quarta Repubblica: tutte le anticipazioni di oggi

anticipazioni del 15 luglio

Nuovo appuntamento questa sera, lunedì 13 gennaio, a partire dalle 21,25 su Rete4 con Quarta Repubblica, il talk show di politica ed economia condotto da Nicola Porro. In primis ci sarà il dibattito con il Ministro degli Affari Regionali e delle Autonomie Francesco Boccia (Pd) (in diretta ore 21.30 circa), per discutere di tanti temi: dallo scontro sul rinvio del voto della Giunta delle immunità del Senato, che deve decidere se dare o no il via libera al processo all’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini per il caso della nave Gregoretti – con un’inchiesta su dove si trovino adesso i migranti – al giallo del vertice a Palazzo Chigi organizzato mercoledì scorso dal Presidente del Consiglio e disertato dal premier libico Fayez al-Serraj. Successivamente ci sarà il focus con la candidata del Centrodestra Lucia Borgonzoni per le elezioni regionali, che vedrà protagonisti tutti i leader politici. Ci sarà anche un reportage nelle zone ritenute decisive per le elezioni del 26 gennaio e un’intervista a Romano Prodi.

LEGGI ANCHE >>> Bettino Craxi chi era: carriera e vita privata del politico italiano

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Stasera in tv, Quarta Repubblica: gli ospiti

Successivamente ci sarà spazio all’economia con le novità sulla Manovra che penalizzano i lavoratori con partita Iva e i negozi, costretti alla chiusura. Poi si parlerà anche del rapporto magistratura-politica riacceso sia dalla questione prescrizione sia dai vent’anni dalla morte di Bettino Craxi. Tra gli altri ospiti della puntata: l’eurodeputato Massimiliano Salini (Forza Italia), Vittorio Sgarbi, l’esperta in materia di lavoro autonomo Emiliana Alessandrucci, il direttore de “Il Giornale” Alessandro Sallusti, il direttore di “Libero” Vittorio Feltri, i giornalisti Stefano Cappellini, Luca Telese, Pietrangelo Buttafuoco, Daniele Capezzone e Maria Giovanna Maglie.