Cagliari Milan: Serie A TIM streaming, precedenti e formazioni

Si gioca l’anticpo della 19esima giornata della serie A TIM tra Cagliari e Milan: streaming in diretta e in tv, dove vederla, no Rojadirecta.

(Maurizio Lagana/Getty Images)

Si gioca oggi sabato 11 gennaio 2020, alle ore 15.00, l’anticipo che apre la 19esima giornata di serie A tra Cagliari e Milan. I sardi, dopo l’avvio sprint, hanno tirato il freno a mano e perso le ultime tre partite consecutive, la squadra meneghina è invece in crisi di risultati da inizio campionato e attende il rilancio.

Leggi anche –> Ibrahimovic al Milan: ovazione al suo ingresso in campo

Leggi anche –> Juventus, anche l’Inter sulle tracce di Kulusevski: l’agente svela tutto

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cagliari Milan: come vederla in diretta streaming e in tv

(MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Il match che si gioca questo pomeriggio alla Sardinia Arena di Cagliari sarà visibile in esclusiva solo per gli abbonati Sky sui canali Sky Sport canale 202 e Sky Sport Serie A. In caso foste impossibilitati a seguirlo da casa, c’è la possibilità del servizio streaming su Sky Go e NowTv, sempre a pagamento. Si sconsigliano sia siti come Rojadirecta che il cosiddetto ‘pezzotto’. Il rischio reale infatti è quello di incorrere in reati penali.

I precedenti mostrano favorito il Milan: due pareggi, due vittorie rossonere e una dei sardi nelle ultime 5 partite disputate in terra sarda. L’ultimo successo del Cagliari un 2-1 nella stagione 2016-2017, con gol vincente nei minuti di recupero di Pisacane. Il risultato più frequente è il pareggio per una rete a testa.

Cagliari Milan, le due squadre in campo: le formazioni ufficiali

L’attesa è tutta per Ibrahimovic, che dovrebbe partire dal primo minuto, affiancato da Leao. Per quanto riguarda il Cagliari, Nainggolan giocherà dietro le punte Joao Pedro e Simeone.

Cagliari (4-3-1-2): Olsen; Faragò, Klavan, Pisacane, Pellegrini; Nandez, Cigarini, Rog; Nainggolan; Joao Pedro, Simeone. All.: Maran.

Milan (4-4-2): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Hernández; Castillejo, Kessie, Bennacer, Calhanoglu; Leao, Ibrahimovic. All.: Pioli.