Insulti e minacce | una insegnante rende la vita impossibile a tutti | VIDEO

Da 8 anni una donna rivolge insulti e minacce a tutti i suoi vicini, senza alcun motivo giustificabile. Ora è rivolta generale contro di lei.

insulti minacce vicina
Insulti e minacce da una vicina di casa a tutto il quartiere FOTO viagginews

Alla fine non ce l’hanno fatta a sopportare tutti quei dispetti, quegli insulti e minacce perpetrati da una donna nel condominio condiviso con altri vicini. Ed anche nelle case circostanti. In tanti si sono ribellati ai comportamenti inconsulti ed ingiustificati che una 61enne portava avanti senza alcun senso da diverso tempo.

LEGGI ANCHE –> Nonna stalker | arrestata per atti malvagi contro due vicine

Al punto che sono dovuti intervenire i carabinieri per evitare conseguenze peggiori. Il tutto è successo al Rione Arangiara a Bagnara Calabra, in provincia di Reggio Calabria. La intemperante 61enne era solita lasciare avanzi di cibo ed anche carcasse e resti di animali morti proprio davanti alle porte degli appartamenti dei suoi vicini. E dava fuoco ai rifiuti oppure partiva in invettive ed in insulti pesanti rivolti in maniera ingiustificata alle altre persone che vivevano nel suo stesso condominio e nei dintorni.

LEGGI ANCHE –> Stalking | donna perseguita il suo giovane ex | acido in pieno volto

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Insulti e minacce, la vicina tormenta il quartiere da anni

La cosa è andata avanti per mesi, senza che nessuno trovasse la scintilla giusta per reagire a questi soprusi. Ma soprattutto, nessuno capiva il perché di questi atteggiamenti belligeranti. La responsabile – tra l’altro già nota alle forze dell’ordine – era stata colpita da un provvedimento di divieto di dimora in quel palazzo. Perché comunque qualcuno già si era stancato molto prima di quella situazione. Ma tale obbligo non aveva fermato la litigiosa vicina dai suoi sgradevoli propositi. Nemmeno le accuse di atti persecutori e di minaccia mossegli dal gip su richiesta della Procura della Repubblica di Reggio Calabria la avevano convinta a fermarsi. Della vicenda hanno parlato anche ‘Le Iene’, documentando il tutto con alcuni filmati.

LEGGI ANCHE –> Donna senza vestiti in chiesa | “Se mi toccate vi denuncio”

“Non ha alcun problema di mente”

Lei si chiama Caterina e da ben 8 anni tormenta i vicini di casa. In tanti raccontano attoniti a Giulio Golia le loro aberranti esperienze. La cosa che più fa specie è che questa donna è una insegnante. Un vicino di casa svela: “È come se fosse una tradizione di famiglia. Quaranta anni fa anche sua madre faceva così”. Ora dovrà andare via da Bagnara Calabra. Il bello è che “non è pazza. Una perizia ha stabilito che è sana di mente. Lo fa apposta”.

GUARDA IL VIDEO

Gestione cookie