Bayside School, via alla nuova edizione della mitica serie: le anticipazioni

E’ (quasi) tutto pronto per reboot di Bayside School, “Saved by the Bell: altri due volti familiari compariranno al seguito della fortunata serie. Scopriamo insieme chi sono. 

Ottime notizie per gli aficionados di Bayside School. Altri due volti storici della mitica serie compariranno nel reboot della stessa, “Saved by the Bell”. Mark-Paul Gosselaar ha rivelato al Pittsburgh Post-Gazette che lui e Tiffani Thiessen torneranno in scena, per la gioia dei loro numerosi fan: “Tutti possono dormire sonni tranquilli. Sembra che ci avrete in qualche modo…”.

Leggi anche –> Beverly Hills 90210 torna in tv con il vecchio cast dopo 20 anni

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il grande ritorno di Bayside School

Sempre Mark-Paul Gosselaar ha detto la sua in merito alla nuova versione della storia di Tracy Wigfield: “Sono felice di farne parte. Quello che ho letto finora, mi sta bene”. L’attore, che è anche una presenza fissa di Mixed-ish, lo spin-off di Black-ish, comparirà in tre episodi (il limite massimo per un professionista già impegnato con un altro studio) e sarà uno dei produttori esecutivi.

Altri ritorni graditi sono quelli di Mario Lopez (nei panni di A.C. Slater) ed Elizabeth Berkley (Jessie Spano). Nel reboot Zack, nuovo governatore della California, finisce nei guai per aver chiuso troppe scuole a basso reddito e propone agli studenti coinvolti di andare nelle scuole più quotate dello Stato, tra cui la Bayside High.

Tra gli studenti Josie Totah sarà la protagonista principale, nel ruolo di una cheerleader di nome Lexie, la ragazza più popolare di Bayside High, amata e temuta dai coetanei. La data di lancio non è stata ancora svelata, ma la nuova serie debutterà sulla nuova piattaforma di streaming video Peacock, operativa da aprile. Stay tuned!

EDS