Gherardo Colombo, chi è: età, carriera e vita privata dell’ex magistrato

Conosciamo meglio la storia di Gherardo Colombo: tutte le curiosità sulla carriera e vita privata dell’ex magistrato italiano

Gherardo Colombo chi è

Gherardo Colombo nasce a Briosco il 23 giugno 1946. Diplomatosi al liceo classico, si iscrive all’Università Cattolica del Sacro Cuore, laureandosi in Giurisprudenza nel 1969. Nel 1974 entra in magistratura e, dal 1975 al 1978, diventa giudice nelle udienze della VII sezione penale della Corte di Milano. Poi fino al 1989 è giudice istruttore e, dal 1987 al 1989, fa parte della commissione che esamina i materiali riguardanti importanti processi contro il crimine organizzato.  Poi per tre anni partecipa in qualità di osservatore alla commissione di esperti per la cooperazione internazionale nella ricerca e nella confisca dei profitti illeciti.

Successivamente è consulente per la Commissione parlamentare d’inchiesta sul terrorismo in Italia, e nel 1993 diventa consulente per la Commissione parlamentare d’inchiesta sulla mafia. Dal 1989 è pubblico ministero presso la Procura della Repubblica di Milano. Il suo apporto è stato importantissimo per le indagini e i processi dell’operazione Mani pulite.

Nel marzo del 2005 è stato nominato Consigliere presso la Corte di cassazione. A metà febbraio del 2007 comunica le sue dimissioni da magistrato con lettera al Consiglio Superiore della Magistratura e al Ministero della giustizia. Così si impegna nell’educazione alla legalità nelle scuole incontrando gli studenti di tutta Italia: proprio per quest’opera riceve il Premio Nazionale Cultura della Pace 2008. Diventa presidente della casa editrice Garzanti Libri ed è membro Onorario del Comitato Scientifico d’Onore della Fondazione Rachelina Ambrosini. Il 24 ottobre 2010 fonda con diversi amici l’associazione Sulleregole (www.sulleregole.it), che opera gratuitamente nel settore dell’educazione alla legalità. Nel 2012 viene eletto nel CD della Rai su indicazione di associazioni della società civile: l’incarico termina nel 2015.

Infine, riceve il Premio Passaggi, assegnato da Passaggi Festival come personalità che si sono distinte per l’attività di saggistica o per la loro figura morale. Scrive numerosi libri, come “Le regole raccontate ai bambini” (2010 ), Democrazia (2011), “Farla franca. La legge è uguale per tutti?” (2012), “Imparare la libertà. Il potere dei genitori come leva di democrazia” (2013) e “Lettera a un figlio su mani pulite” (2015).

LEGGI ANCHE >>> Morto Francesco Saverio Borrelli: coordinò il pool Mani Pulite

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Gherardo Colombo, chi è: vita privata

Sposato in seconde nozze col magistrato Alessandra Dal Moro, è diventato padre di tre figli, Simone, nato dal primo matrimonio e Sara e Matteo, nati dalle seconde nozze.

Gherardo Colombo chi è