Sergio Volpini, perché lo chiamavano ottusangolo: ecco tutte le sue perle

Sergio Volpini è stato uno dei personaggi iconici del Grande Fratello, grazie sopratutto alla Gialappa’s. Scopriamo perché lo chiamavano ottusangolo: ecco alcune delle perle che ha regalato durante il reality.

Tra i protagonisti del primo Grande Fratello, sicuramente vi ricorderete di Sergio Volpini, o perlomeno dell’Ottusangolo. Il nomignolo datogli dalla Gialappa’s Band durante ‘Mai Dire Grande Fratello’, infatti, gli si è appiccicato addosso e non lo ha mai più abbandonato. Negli anni successivi alla sua partecipazione al GF, Sergio ha provato in tutti i modi a farsi conoscere per quello che è, ma non è riuscito mai a cancellare l’impressione che aveva dato all’interno della casa più spiata d’Italia, né a scrollarsi di dosso quel soprannome ingombrante e umiliante.

Leggi anche ->Paola Di Benedetto, chi è: età, carriera, foto e vita privata della concorrente del GFVip

In un’intervista concessa a ‘DiLei.it‘, Sergio ha spiegato il disagio che ha sofferto molto per quel soprannome: “Se sono ottusangolo? Lo sarò per sempre. Per molto tempo non sono stato Sergio Volpini. Ho dovuto accettare di essere l’Ottusangolo perché per il resto a nessuno interessava chi fossi in realtà. Ho sofferto di una patologia che si chiama gelotofobia“. L’ex gieffino ha anche cercato di andare via per un periodo nella speranza si dimenticassero di quel soprannome, ma non ha funzionato: “Le ho provate tutte. Credo che morirò come ottusangolo. Nel 2010 sono scappato all’estero per cercare di tornare a essere uno sconosciuto”.

Leggi anche ->Licia Nunez, chi è: età, carriera e vita privata della concorrente del GFVip

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Sergio Volpini, perché era chiamato l’Ottusangolo

Il soprannome è nato per via di alcuni strafalcioni (“Bulimino” invece che botulino, “Postille” invece che dimostrazioni e via dicendo) e per il modo un po’ confuso con il quale Sergio cercava di spiegare il suo punto di vista agli altri concorrenti nella Casa. Sarà rimasta impressa a molti la spiegazione che Sergio ha cercato di dare ad un’altra concorrente sul perché dovesse mandare al ballottaggio uno piuttosto che un’altro. Il fatto che durante le puntate di ‘Mai dire Grande Fratello‘ fosse il protagonista principale delle prese in giro della Gialappa’s ha fatto sì che gli spettatori lo etichettassero in quel modo.