Ragazzo morto cancro | lunghi viaggi per curarsi ogni mese | aveva 13 anni

Dopo tanto tempo trascorso a lottare, un ragazzo morto di cancro si è spento. Ogni settimana compiva viaggi estenuanti per trovare una cura.

ragazzo morto cancro
Un ragazzo morto di cancro ad appena 13 anni FOTO viagginews

Un ragazzo morto di cancro in età adolescenziale ha lasciato la sua famiglia nel dolore più tremendo. Lui si chiamava Daniel Graham ed aveva 13 anni. Viveva con la madre ed il padre a Thurso, in Inghilterra, e da parecchio tempo doveva fare i conti con una rarissima condizione che alla fine lo ha ucciso.

LEGGI ANCHE –> Tumore al seno | una donna guarisce e vince 2 milioni al lotto

La sindrome mielodisplastica del cancro del sangue (MDS) che lo aveva colpito si è evoluta in una leucemia mieloide acuta, contro la quale non è stato possibile fare niente. Questo cancro inesorabile statisticamente colpisce solo 4 persone ogni milione di individui. A Daniel era stata data una speranza di vita di appena il 30%. Per curarsi questo coraggioso giovane ha dovuto compiere dei viaggi estenuanti fino al ‘Raigmore Hospital’ di Inverness, in Scozia, per due volte a settimana. Una faticosa routine che andava avanti dall’ottobre del 2018.

LEGGI ANCHE –> Cancro al seno | sviluppato software infallibile per le diagnosi precoci

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Ragazzo morto cancro, purtroppo il quadro clinico è progressivamente peggiorato

I medici speravano che il ragazzo morto avesse potuto raggiungere uno stato di salute idoneo per poter affrontare un trapianto di midollo osseo. Invece è sempre rimasto in una condizione molto critica, al punto che diverse infezioni lo hanno ulteriormente debilitato. Nonostante il quadro clinico di Daniel fosse diventato fortemente compromesso, lui ha sempre conservato il buonumore. La sua famiglia ha fatto ricorso ad una pagina di raccolta fondi per cercare di reperire i soldi necessari per pagare le costosissime cure del caso. Ora però il denaro raccolto servirà per pagare il funerale del ragazzo. Nemmeno un delicato intervento chirurgico al cuore per rimuovere una insidiosa infezione, tra le tante che lo avevano colpito, è servito a salvargli la vita.

LEGGI ANCHE –> Morta la giornalista malata di tumore al seno – VIDEO