Alessandro Santagati, chi è: vita e carriera del campione di scacchi

Alessandro Santagati è un campione di scacchi d’altissimo livello, membro dei secchioni della nuova edizione de La pupa e il secchione. Scopriamo tutte le curiosità sulla sua vita.

La nuova edizione de La pupa e il secchione (e viceversa) è alle porte. Lo show, condotto dal comico toscano Paolo Ruffini, si pone l’intento di rinvigorire il vecchio format televisivo, cercando di spezzare anche molti stereotipi legati alle pupe e ai secchioni. Nella rosa dei secondi troviamo il campione di scacchi italiano Alessandro Santagati, classe 1987.

Alessandro Santagati, il talento negli scacchi e La pupa e il secchione

Della vita di Alessandro in realtà non conosciamo molto. Sappiamo per certo che una delle più grandi aspirazioni di Santagati sia diventare uno dei più abili scacchisti della sua generazione, obbiettivo che pare stia raggiungendo. Da quanto si evince dal suo profilo nel sito del FIDE, la federazione mondiale di giocatori di scacchi, Alessandro risulterebbe come uno dei sessanta scacchisti più talentuosi in Italia, con una media di vittoria alle spalle altissima. Anche sui social è molto seguito, soprattutto sulla piattaforma YouTube, dove il giovane è solito affrontare più di un avversario (e vincendo ogni volta), venendo definito da molti come maestro Santagati. Oltre ai numerosi allievi e sfidanti, pare che Alessandro ritagli del tempo anche da dedicare alla sua famiglia e ai suoi amici, come si evince dal suo profilo di Facebook. Quest’anno Alessandro farà parte della banda dei secchioni nella nuova edizione de La pupa e il secchione (e viceversa). Come affronterà le varie sfide il giovane Alessandro? Userà la fredda strategia degli scacchi o si lascerà andare? Non ci resta che seguire il programma e scoprirlo.

Alessandro Santagati, la vita privata

Il giovane scacchista è molto impegnato, dedicando grande parte del suo tempo al gioco degli scacchi. Non sappiamo se sia sposato o il compagno di qualche fortunata.