Napoli Inter: Serie A TIM streaming, precedenti e formazioni

Si gioca il posticipo della 18esima giornata della serie A TIM tra Napoli e Inter: streaming in diretta e in tv, dove vederla, no Rojadirecta.

inter lecce streaming
(Fred Lee/Getty Images)

Si gioca oggi lunedì 6 gennaio 2020, alle ore 20.45, il posticipo che chiude la 18esima giornata tra Napoli e Inter. Le due squadre scendono in campo con prospettive diverse: da una parte i nerazzurri devono vincere per riacciuffare la Juventus in vetta, dall’altra i partenopei sono alla ricerca del riscatto dopo l’esonero di Ancelotti.

Leggi anche –> Ibrahimovic al Milan: ovazione al suo ingresso in campo

Leggi anche –> Juventus, anche l’Inter sulle tracce di Kulusevski: l’agente svela tutto

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Napoli Inter: come vederla in diretta streaming e in tv

bologna inter streaming
Lautaro Martinez (Emilio Andreoli/Getty Images)

Il match che si gioca questa sera allo Stadio San Paolo di Napoli sarà visibile in esclusiva solo per gli abbonati Sky sui canali Sky Sport 251 e Sky Sport Serie A. In caso foste impossibilitati a seguirlo da casa, c’è la possibilità del servizio streaming su Sky Go e NowTv, sempre a pagamento. Si sconsigliano sia siti come Rojadirecta che il cosiddetto ‘pezzotto’. Il rischio reale infatti è quello di incorrere in reati penali.

I precedenti mostrano favorito il Napoli: i nerazzurri non vincono al San Paolo dall’ottobre 1997 e in 13 precedenti sfide hanno raccolto solo 4 punti e ben 9 sconfitte. I partenopei, invece, da 8 anni a questa parte hanno sempre vinto la prima sfida giocata nell’anno solare.

Napoli Inter, le due squadre in campo: le formazioni ufficiali

Si affida al tridente formato da Callejon, Milik e Insigne l’allenatore del Napoli Gennaro Gattuso, a cui risponde Conte con il solito 3-5-2 e coppia d’attacco formata da Lautaro Martinez e Romelu Lukaku. Queste le formazioni:

NAPOLI (4-3-3): Meret; Hysaj, Manolas, Di Lorenzo, Mario Rui; Fabian Ruiz, Allan, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. ALL.: Gattuso.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Vecino, Biraghi; L. Martinez, R. Lukaku. ALL.: Conte.