Home News Incendi Australia | raccoglie fondi vendendo scatti suoi senza veli | è...

Incendi Australia | raccoglie fondi vendendo scatti suoi senza veli | è boom FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:59
CONDIVIDI

Una modella ed influencer ha lanciato una raccolta fondi per aiutare a limitare i danni degli incendi in Australia. E ha riscosso enorme successo così.

incendi australia
Incendi Australia che iniziativa da una influencer FOTO viagginews

Ha voluto dare una mano concreta contro i terribili incendi in Australia che stanno devastando da giorni e giorni la parte meridionale dell’immenso Paese dei Canguri. E ci è riuscita, facendo parlare di sé per l’iniziativa intrapresa.

LEGGI ANCHE –> Trovato il turista scomparso in Australia: il 25enne è morto

Lei si chiama Kaylen Ward, è una modella statunitense che vive a Los Angeles e che gira il mondo grazie alla sua professione. Nel tempo libero però si diletta a fare la influencer. Le immagini dei devastanti roghi che stanno flagellando l’Australia deve averle toccato il cuore. Infatti la bellissima Kaylen ha organizzato una raccolta fondi tra i suoi followers, ovviamente quasi del tutto maschi. E ha promesso loro di inviare foto di sé in pose succinte e senza vestiti, in cambio di donazioni da 10 dollari. La proposta è giunta attraverso i suoi profili personali Twitter ed Instagram, dove si fa chiamare ‘The Naked Philanthropist’. Questa riffa ha portato all’ottenimento di più di mezzo milione di dollari, al cambio più di 446mila euro.

LEGGI ANCHE –> Australia: trova un serpente nel water per due giorni di seguito, non era mai successo

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Incendi Australia, Kaylen Ward censurata da Instagram: “Ma sono contenta lo stesso”

Davvero niente male. E tale cifra sarebbe potuta essere anche più elevata se non fosse stato per l’intervento di Instagram. Il noto social network affiliato a Facebook le ha infatti chiuso il profilo, motivando tale decisione con il fatto che Kaylen Ward avrebbe violato la policy di riferimento con la sua condotta. Quanto fatto rappresenta infatti una violazione contro i contenuti espliciti. Gli incendi in Australia hanno provocato 24 morti, tantissimi tra feriti e sfollati e case ed ettari ed ettari di boschi finiti in cenere. La bella Kaylen ha scelto di fare qualcosa nel concreto, aggiungendosi alle varie Ashleigh Barty, Nicole Kidman, Pink ed altre celebrità che pure si sono attivate per raccogliere denaro con cui aiutare l’Australia. La Ward mette già in vendita delle sue foto in cui appare svestita. Stavolta però l’ha voluto fare per una buona causa. Il messaggio con cui annunciava questa peculiare raccolta fondi ha ben presto raggiunto più di 40mila retweet. Questo l’ha portata a ricavare ben più dei mille dollari inizialmente sperati.