Stati Uniti, drammatico incidente stradale: 5 morti, decine di feriti

Terribile incidente sulla Pennsylvania Turnpike, grande autostrada statunitense. Il bilancio è gravissimo e dalle foto si vedono veicoli gravemente danneggiati e un pullman rovesciato. 

Almeno 5 morti e 60 feriti: è questo il primo, gravissimo bilancio del maxi incidente avvenuto poche ore fa sulla Pennsylvania Turnpike, e che ha coinvolto decine di automobili, camion e bus turistici. Le inquietanti immagini che arrivano dal luogo del sinistro mostrano in particolare un pullman rovesciato e una serie di altri veicoli gravemente danneggiati. In questa fase non è chiaro cosa abbia causato l’incidente avvenuto intorno alle 3:30 del mattino (ora locale), ma gli investigatori hanno chiuso la strada per 86 miglia per consentire i rilievi e gli accertamenti di rito.

Leggi anche –> Bolzano, 28enne investe un gruppo di turisti: almeno 6 morti e 11 feriti

Leggi anche –> Incidente L’Aquila | Sara uccisa da un ubriaco a soli 20 anni | FOTO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il primo bilancio dell’incidente sulla Pennsylvania Turnpike

Il portavoce della Turnpike, Carl DeFebo, ha intanto confermato che bus turistico si è ribaltato durante l’incidente. L’età delle vittime va dai 7 ai 52 anni e si ritiene che almeno 9 di esse abbiano meno di 18 anni. L’incidente è avvenuto nelle corsie in direzione ovest dell’autostrada a Mount Pleasant Township, circa 40 miglia a sud-est del centro di Pittsburgh. I testimoni sul posto raccontano che “è stato come un film di guerra” con “due vittime scaraventate sulla strada”.

I 60 feriti sono stati trasportati in tre ospedali della contea di Westmoreland, secondo quanto riferisce Fox News. Numerosi centri di soccorso delle contee di Westmoreland, Fayette e Somerset hanno inoltre inviato ambulanze per il trasporto delle vittime, seguendo il protocollo previsto per gli “incidenti di massa”. Le previsioni del National Weather Service per la contea di Westmoreland al momento dello schianto indicavano leggere precipitazioni e una temperatura appena sotto lo zero. Pare che ai lati della carreggiata ci fosse un po’ di neve, ma non ghiaccio. DeFebo ha affermato che è “prematuro” stabilire se il tempo sia una causa dell’incidente. Il National Transportation Safety Board (NTSB) sta inviando una squadra sul luogo dell’incidente anche per fare chiarezza al riguardo.

EDS