Ultimo messaggio Medjugorje del 2 gennaio 2020 alla veggente Mirjana

Festiva dei Giovani Medjugorje 2019La Madonna di Medjugorje ha condiviso in questo 2 gennaio 2020 il tradizionale messaggio mensile concesso alla veggente Mirjana: ecco il contenuto.

Il 2020 a Medjugorje inizia nel segno della tradizione. Quest’oggi, infatti, la Regina della Pace ha condiviso il messaggio di inizio mese (sono due per ogni mese) alla veggente Mirjana. Vediamo dunque cosa ha detto la Madonna ai fedeli:

“Cari figli, so di essere presente nelle vostre vite e nei vostri cuori. Sento il vostro amore. Sento le vostre preghiere e le porto a mio Figlio. Però, figli miei, desidero essere, con amore materno, nelle vite di tutti i miei figli. Desidero raccogliere tutti i miei figli attorno a me, sotto il mio manto materno. Per questo vi chiamo apostoli del mio amore e vi chiedo di aiutarmi.

Figli miei, mio Figlio ha pronunciato le parole “Padre Nostro” e “Padre Nostro che sei onnipresente e nei nostri cuori” perché desidera insegnarvi a pregare con le parole e i sentimenti. Desidera che migliorate sempre, che viviate l’amore misericordioso, che è preghiera e sacrificio infinito per altri.

Figli miei, date a mio Figlio l’amore per il prossimo, date parole di consolazione, compassione e detti di bontà al prossimo. Tutto ciò che donate al prossimo, apostoli del mio amore, mio Figlio lo accoglie come dono ed io sono con voi, perché mio Figlio desidera che il mio amore, come fascio di luce, ravviva le anime affinché vi aiuti nella ricerca della pace e della felicità eterna.

Per questo, figli miei, amate gli uni e gli altri, siate uniti in mio Figlio, siate figli del Signore, tutti insieme con cuori aperti e puri pronunciate il Padre Nostro e non abbiate paura. Vi ringrazio”.

Leggi anche ->Medjugorje, lo scatto sul Krisevac scalda il cuore: “La Madonna ci abbraccia”

Messaggio  di Medjugorje del 25 dicembre 2019 a Jakov

Cari figli, oggi in questo giorno di grazia in modo particolare vi invito ad aprire i vostri cuori e pregare Gesù di fortificare la vostra fede. Figli, attraverso la preghiera con il cuore, fede e azioni capirete cosa vuol dire vivere una vera vita cristiana. Spesso cari figli la vostra vita e i vostri cuori vengono sopraffatti dall’oscurità, dal dolore e dalle croci. Non esitate nella fede a chiedervi perché, perché pensate di essere soli e abbandonati, ma aprite i vostri cuori, pregate e credete fermamente, cosicché il vostro cuore sentirà la vicinanza di Dio e che Dio non vi abbandona mai e che è sempre accanto a voi. Attraverso la preghiera e la fede, Dio risponderà ad ogni vostro perché, ad ogni vostro dolore, buio e Croce e trasformerà tutto in Luce.

Medjugorje

Gestione cookie