Marisa Maffeo, chi è la cuoca emiliana concorrente di Masterchef

Marisa Maffeo è uno dei 20 concorrenti accuratamente selezionati dai giudici di Masterchef per giocarsi il titolo finale in questo 2020.

Verso la fine dello scorso anno i giudici di Masterchef hanno valutato attentamente tutti gli aspiranti concorrenti, assaggiando dei piatti forti scelti da loro e delle pietanze a richiesta. Forchettata dopo forchettata il numero dei pretendenti si è assottigliato fino a rimanere esiguo. Nel corso della seconda puntata, gli Chef hanno quindi selezionato i venti concorrenti che avranno l’onore di sfidarsi ai fornelli per diventare il nono Masterchef italiano. Tra questi è stata selezionata la giovane Marisa Maffeo, una ragazza che ha imparato a cucinare sin da piccola e che ha affinato la propria tecnica in casa.

Leggi anche ->Stasera in tv, Masterchef: anticipazioni e ospiti del 2 gennaio

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi è Marisa Maffeo

Nata a Parma nel 1985, Marisa Maffeo ha sviluppato la passione per la cucina osservando la nonna che cucinava. Inizialmente, quando era ancora una bambina, aiutava nelle grandi occasioni. A 11 anni ha cominciato a cucinare per sé e per i fratelli quando i genitori non potevano tornare a pranza da lavoro. La passione per la cucina, però, è esplosa in periodo universitario, quando ha cominciato a cucinare soprattutto per sé stessa.

In quegli anni si dilettava a preparare delle cene per i coinquilini e ben presto la sua fama di cuoca casalinga d’eccezione ha fatto sì che le cene tra universitari diventassero sempre più affollate. Oggi si cimenta con la sfida del programma Sky con il desiderio di poter aprire un ristorante con poche sedute, in cui proporre ai clienti un menù gourmet basato sulla tradizionale cucina italiana.

 

Masterchef