Maria Assunta Cassetta, chi è l’aspirante cuoca di Masterchef

Insegnante, studentessa e madre con tanta voglia di imparare, scopriamo Maria Assunta Cassetta una dei venti concorrenti di questa edizione di Masterchef.

Sono rimasti solo in venti e a partire da domani ne rimarranno solamente diciotto. Gli aspiranti cuochi che partecipano all’edizione 2020 di Masterchef si presentano ai nastri di partenza con bagagli culturali e esperienziali totalmente differenti. Nessuno di loro parte come favorito, poiché proprio l’eterogeneità delle loro caratteristiche e dei loro gusti culinari permette di avere tra i fornelli del talent culinario un lotto di partecipanti con punti di forza e debolezze disparati. Tra quelli che aspirano a vincere il programma c’è anche Maria Assunta Cassetta, madre abituata a cucinare per la famiglia e gli amici e disposta a mettere in discussione le sue convinzioni.

Leggi anche ->Marisa Maffeo, chi è la cuoca emiliana concorrente di Masterchef

Leggi anche ->Davide Tonetti, chi è l’aspirante cuoco concorrente di Masterchef

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi è Maria Assunta Cassetta

Nata a Rione in Vulture (Potenza) nel 1966, per ragioni lavorative, fa l’insegnante, Maria Assunta Cassetta si è trasferita a Rampolla. Qui vive insieme alla sua famiglia con la quale condivide la passione per la buona cucina e per i programmi a tema culinario. Ad occuparsi di pranzi e cene, nonostante gli impegni lavorativi, è proprio lei che sin da piccola ha avuto una passione per i fornelli. Ciò che preferisce fare è creare un piatto esaltando gli ingredienti a disposizione. Maria Assunta, infatti, si definisce in grado di preparare piatti di grande qualità anche con pochissime opzioni a disposizione. Il che la rende ideale per la mistery box.

In questi anni sta continuando a studiare, alternando il lavoro in classe con lo studio alla facoltà di Psicologia. In generale si definisce una donna curiosa, cosciente aristotelicamente di non sapere. Dalla partecipazione al programma spera di ottenere i fondi per realizzare una cucina didattica. Un luogo in cui chi non ha idea di cosa sia la cucina possa imparare a prepararsi un pranzo da solo.

Sciarretta Massimiliano