Domenico Letizia, chi è il concorrente di Masterchef: età, lavoro, curiosità

Domenico Letizia è uno dei concorrenti della 9° edizione di MasterChef Italia, il talent cooking show più famoso al mondo. Ecco tutto quel che c’è da sapere su di lui. 

I giudici della nuova edizione di MasterChef Italia hanno selezionato i venti partecipanti del talent cooking show più famoso al mondo. In lizza per la vittoria finale c’è anche Domenico Letizia. Conosciamolo più da vicino.

Leggi anche –> Stasera in tv, Masterchef: anticipazioni e ospiti del 2 gennaio

Leggi anche –> Masterchef Italia 9: giudici, concorrenti, anticipazioni della nuova edizione

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’identikit di Domenico Letizia

Domenico Letizia ha 36 anni, viene da Marcianise (Caserta) e nella vita è avvocato e co-founder di una startup innovativa. La cucina è qualcosa che lo appassiona sin da quando era un bambino: spesso stava con i suoi cugini a casa della nonna e la osservava con grande ammirazione realizzare impasti di pizze e paste fresche. Poi, con gli anni, cucinare è diventata per lui un’effettiva esigenza: i suoi lavoravano tutto il giorno e se sua mamma gli lasciava il sugo preparato, lui cucinavo la pasta per sé e le sue sorelle.

Negli ultimi anni Domenico ha iniziato a leggere, studiare documentarsi sempre di più e piano piano le sue abilità culinarie hanno fatto passi da gigante. Dice di essere molto legato alla cucina tradizionale della sua terra (il suo piatto forte sono le pettole con i fagioli, tipico della città da cui proviene), ma anche amante della sperimentazione e del connubio tra classico e moderno ai fornelli. Era anni che voleva partecipare a questo talent, ma finora gli era sempre mancato il coraggio di “buttarsi” e per colpa del suo carattere un po’ timido e insicuro non aveva mai creduto abbastanza in me stesso.

Oggi, finalmente, grazie all’aiuto di sua moglie e dei suoi amici che l’hanno spinto a iscriversi, ha la possibilità di realizzare il suo sogno nel cassetto: coltivare la passione per la cucina ed aprire un ristorante nel suo paese (senza però abbandonare il suo attuale lavoro). Lo chef cui si ispira è il maestro napoletano Antonino Cannavacciuolo.

Leggi anche –> Antonino Cannavacciuolo, chi è: età, vita privata, carriera dello chef napoletano

Per il resto, Domenico Letizia si definisce una persona umile e leale, anche se un po’ troppo riservata e a volte troppo ansiosa. Sente di dover ringraziare sua moglie e tutta la sua famiglia, perché non hanno mai smesso di credere in lui. Mentre cucina ascolta diversi generi musicali, ma il più delle volte gli piace mettere un vinile di qualche cantautore italiano tipo De Andrè o Rino Gaetano. Oltre alla cucina gli piace molto il calcio e segue costantemente la mia squadra del cuore, il Napoli. Si diverte molto anche a suonare alcuni strumenti: la chitarra, l’ukulele, l’armonica e il flauto traverso.

EDS