Davide Tonetti, chi è l’aspirante cuoco concorrente di Masterchef

Sicuro di sé e creativo, scopriamo chi è Davide Tonetti, uno dei venti aspiranti cuochi selezionati per la nuova edizione di Masterchef.

Nelle prime due puntate di Masterchef i sogni di molti aspiranti cuochi si sono infranti con il giudizio dei tre giudici del programma. Antonino Cannavacciuolo, Bruno Barbieri e Giorgio Locatelli hanno infatti effettuato una selezione rigida, basandosi sulla loro esperienza e sulle emozioni che i piatti preparati hanno generato tramite il loro palato. Da questa sera si fa sul serio ed i venti aspiranti cuochi scelti per il programma sono cariche e pronti a dare battaglia puntata dopo puntata per raggiungere il proprio scopo: diventare degli chef professionisti. Tra questi c’è anche il padre “a tempo pieno” Davide Tonetti, scopriamo qualcosa in più su di lui.

Leggi anche ->Stasera in tv, Masterchef: anticipazioni e ospiti del 2 gennaio

Chi è Davide Tonetti

Nato e cresciuto a Gallarate (Varese), Davide Tonetti ha scoperto un’inclinazione per la cucina sin da bambino. Ogni giorno, infatti, preparava degli spuntini o degli antipasti per la madre, per accoglierla quando sarebbe tornata da lavoro. Quei primi tentativi dimostravano creatività a cui con il passare del tempo si è aggiunta conoscenza, esperienza e qualità. Crescendo, infatti, Davide ha coltivato questa sua passione che è esplosa nel momento in cui è andato a vivere da solo ed ha potuto cucinarsi ogni giorno ciò che desiderava.

In questi anni gli amici, la moglie ed i figli hanno potuto godere del suo estro culinario, ma per lui è giunto il momento di provare a fare il passo successivo. Sebbene si trovi alla grande nel fare il padre a tempo pieno ed il cuoco per la famiglia, infatti, Davide sogna di aprire un Bad&Breakfast/Ristorante in una cascina nel basso colle friulano. Sogno che proprio la partecipazione al programma potrebbe permettere di realizzare.