Portafogli smarrito | lo trova una ragazzina con 1805 euro | come finisce

Una 15enne trova un portafogli smarrito con dentro quasi 2mila euro in contanti. La sua reazione ha stupito tutti, è andata a finire così.

Portafogli smarrito
Ragazzina restituisce portafogli smarrito pieno zeppo di soldi FOTO viagginews

Un portafogli smarrito, la disperazione e poi il sollievo. Succede a Rovigo, dove una 15enne ha trovato il prezioso oggetto con dentro una somma decisamente rilevante. Ben 1805 euro stipati in contanti. Ma qualcuno aveva perso il tutto.

LEGGI ANCHE –> Perde il portafogli, donna disperata: ma arriva l’aiuto inatteso

Ed il proprietario probabilmente era certo di non aver mai più rivisto quei soldi. Senza parlare dei documenti e del fastidioso peso di dover sprecare del tempo prezioso per inoltrare le pratiche allo scopo di denunciarne la sparizione e di dover poi rifare tutto daccapo. Invece la magia del Natale ha fatto la differenza anche stavolta, seppure con quasi una settimana di ritardo. O meglio, sono stati il senso della responsabilità e del rispetto altrui di questa adolescente a portare al lieto epilogo. La ragazzina ha provveduto a contattare il proprietario del portafogli smarrito, perso il 30 dicembre scorso a bordo di un treno locale.

LEGGI ANCHE –> Contromano in autostrada, fermato con le due figlie: “Avevo perso il portafogli”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Portafogli smarrito, ragazzina lo restituisce con tanti soldi come lo aveva trovato

Lo ha fatto appena sceso dal convoglio. Subito si è diretta al Comando della Polizia Locale, dove ha restituito l’oggetto. In breve tempo gli agenti sono riusciti a rintracciare l’individuo che lo aveva perso ed a raddrizzargli feste ed umore. Si tratta di un uomo residente a Padova, che subito si è messo in viaggio per Rovigo dove ha potuto ritirare il suo portafogli. Ha anche confermato che non mancava nulla dal suo interno. Il sindaco della città veneta ha ringraziato la giovanissima concittadina per avere dato questo esempio di educazione e di civiltà. Ed è bello che avvengano cose come questa, non c’è altro da aggiungere.

LEGGI ANCHE –> Lecce, un extracomunitario fa 40 km per restituire un portafoglio