Chi è Nicoletta Manni: età, carriera e vita privata della prima ballerina della Scala di Milano

Conosciamo meglio la storia di Nicoletta Manni: tutte le curiosità della carriera e vita privata della prima ballerina della Scala di Milano

 Nicoletta Manni

Nicoletta Manni nasce a Galatina il 28 agosto 1991. Originaria di Santa Barbara, inizia la danza da giovanissima a Copertino, nella scuola diretta dalla madre. All’età di undici anni supera con il massimo dei voti gli esami della Royal Academy of Dance, mentre un anno dopo anni viene ammessa alla scuola di ballo dell’Accademia Teatro alla Scala di Milano con il diploma ottenuto nel 2009. Subito dopo viene ingaggiata dallo Staatsballett di Berlino, dove resta fino al dicembre 2012 danzando in pezzi classici e contemporanei. Nel 2013, su invito del direttore Makhar Vaziev, partecipa alle audizioni per il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala e si classifica al primo posto. Nell’aprile 2014 è nominata prima ballerina. Tanti i riconoscimenti nella sua carriera come il Premio Danza&Danza per miglior interprete e il titolo di Danzatore dell’anno. Infine, è diventata la partner dello spettacolo di Roberto Bolle&Friends.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi è Nicoletta Manni: vita privata

Innamorata del collega russo, Timofej Andrijashenko, suo fidanzato e compagno di mille avventure. I due si sono conosciuti nel 2012 al teatro Manzoni di Milano per il premio Mab.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#happynewyear #2020 🍾 #loveislife #loveisintheair ❤ #happynewbeginning 💪 #neverstopdreaming #workforyourdreams #dowhatyoucant #IT ❤

Un post condiviso da Nicoletta (@nicolettamanni) in data:

Nicoletta Manni