Dejan Kulusevski: chi è il calciatore, carriera e curiosità

Chi è Dejan Kulusevski: carriera e curiosità sul giovane calciatore svedese, gli esordi, l’arrivo in Italia, la maturità calcistica, Atalanta e Parma.

(Alessandro Sabattini/Getty Images)

Classe 2000, Dejan Kulusevski è un calciatore svedese di origini macedoni, che milita nel campionato italiano e che rapidamente è finito nel mirino dei grandi club. Centrocampista offensivo, dotato di una grande accelerazione, viene ritenuto uno dei maggiori talenti mondiali. The Guardian lo ha inserito nella lista delle migliori undici rivelazioni internazionali.

Leggi anche –> Daniele Rugani, chi è: età, vita privata, carriera del calciatore della Juve

Leggi anche –> Chi è Arturo Vidal: età, carriera e vita privata del calciatore cileno

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Carriera e curiosità su Dejan Kulusevski

(Paolo Rattini/Getty Images)

Cresciuto nel settore giovanile del Brommapojkarna, a 16 anni arriva in Italia, in quella fucina di talenti che è l’Atalanta. Viene aggregato alla Primavera, dove si fa notare, quindi il 20 gennaio 2019 esordisce in prima squadra, contro il Frosinone. Alla fine della stagione 2018-2019 colleziona 3 presenze. Finisce così in prestito al Parma, che lo vuole subito titolare. Nel giro di poco tempo, diventa punto di riferimento della squadra, segnando quattro gol soltanto nella prima parte della stagione, fino alla fine del 2019.

Con la Svezia gioca tutta la trafila delle nazionali giovanili, fino all’esordio in nazionale maggiore, nel settembre 2019. Ricercatissimo dalle grandi squadre del nostro campionato, inseguito dall’Inter, alla fine è la Juventus che sembra spuntarla nella trattativa: per l’Atalanta, che ha pagato il gioiellino appena 200mila euro, si tratta della plusvalenza più sostanziosa della storia. Il giovane talento è appassionato di basket, tifa i Los Angeles Lakers, e ha una sorella maggiore, Sandra, anche lei calciatrice.