Home Enogastronomia Dieta detox dopo le feste: come smaltire i chili presi nelle vacanze

Dieta detox dopo le feste: come smaltire i chili presi nelle vacanze

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:22
CONDIVIDI

Come fare a perdere peso con qualche accorgimento dopo le vacanze: la dieta detox e i consigli per l’alimentazione.

dieta-limone-pancia-piatta-tre-giorni
iStock

Le feste di Natale e Capodanno stanno volgendo al termine. È tempo di rimettersi un po’ in carreggiata anche per quanto riguarda l’alimentazione e cercare di smaltire i chili presi durante le vacanze. È più che probabile, infatti, che in questi giorni di bagordi abbiate sia bevuto che mangiato più del dovuto. Così gli sforzi fatti prima delle vacanze per essere in forma potrebbero essere stati messi a dura prova. Ora che l’anno nuovo è alle porte è tempo di cercare di recuperare i “danni” fatti e quindi una bella dieta detox potrebbe essere più che interessante da seguire. Vediamola insieme.

Consigli detox dopo le vacanze

Se avete viaggiato, siete stati in vacanza o anche solo in montagna a sciare per qualche giorno, sicuramente avrete sgarrato con la dieta. Sebbene tutti i dietisti e i nutrizionisti abbiano specificato più volte che uno sgarro ogni tanto durante le vacanze non è grave e non “butta via” tutto il lavoro fatto fino ad ora, è normale sentirsi più gonfi. Vi sentite appesantiti e magari anche a disagio con voi stessi. Come fare a smaltire quindi queste sensazioni?

  • Detox dai carboidrati: l’alimento che avremo consumato maggiormente durante le feste sicuramente sarà il carboidrato. Tra primi piatti succulenti, panettoni e pandori è ovvio che abbiamo un po’ esagerato. Un consiglio quindi è fare qualche giorno di detox totale dai carboidrati, eliminando pasta e pane. Se proprio volete potreste sostituirli con riso o cracker e pane integrale.
  • Brodo: largo ai brodi e alle minestre. Sono sani e soprattutto aiutano a rimettersi un po’ in forma dopo le feste. Un bel brodo d’aglio, anche se è un po’ forte lo ammettiamo, potrebbe essere la soluzione giusta per “rinascere” e sentirsi nuovamente meglio dopo il troppo cibo delle feste.
  • Sport: non bisognerebbe mai smettere di fare sport, ma se nelle feste ci avete un po’ dato di mollo è tempo di recuperare. Cercate di fare un po’ di attività fisica ogni mattina, magari a digiuno. È il modo migliore per riattivare il metabolismo, sentirsi meglio e bruciare le calorie di troppo.
dieta dell'ananas
Dieta dell’ananas (iStock)

Questi sono ovviamente solo consigli, per un piano alimentare personalizzato è importante rivolgersi sempre e comunque ad un dietista o un nutrizionista. Solo loro infatti hanno le capacità, le competenze e le conoscenze per trovare la giusta dieta per voi per farvi perdere peso in modo sano ed equilibrato.