Malore davanti a una discoteca: Marika Astorelli morta a 25 anni

Marika Astorelli morta a 25 anni dopo 5 giorni di agonia, si era sentita male davanti a una discoteca: il cordoglio per la morte.

Marika Astorelli, la 25enne di Castellarano che era svenuta davanti a una discoteca di Sassuolo, lo scorso 23 dicembre, è deceduta oggi dopo 5 giorni di agonia. La giovane era ricoverata nel reparto di Neuorianimazione. Quando si è sentita male, stava festeggiano la laurea di un amico insieme al resto della propria comitiva. Il malore è stato improvviso e repentino e la ragazza è stata tempestivamente soccorsa dagli amici.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il cordoglio per la morte della giovane Marika Astorelli

Anche i gestori del locale si sono mossi subito per prestare soccorso. Quindi, la disperata corsa prima all’ospedale di Sassuolo e poi, vista la gravità delle sue condizioni, a Baggiovara. Qui Marika Astorelli è rimasta ricoverata fino al decesso di stamattina. Non è chiaro ancora cosa sia successo, anche se si parla di un malore dovuto a un aneurisma cerebrale.

I funerali della ragazza, che lascia la mamma, il padre e una sorella di nome Margaret, saranno celebrati nella Chiesa di Campiano a Castellarano nella giornata di domani, domenica 29 dicembre. Grande il cordoglio per l’improvvisa scomparsa di questa giovane vita. Gli organi della giovane donna saranno ora donati e contribuiranno a salvare altre vite.