Lezione di anatomia “dal vivo”: la maestra spagnola diventa un fenomeno

Verónica Duque, giovane maestra spagnola, insegna ai suoi studenti com’è fatto il corpo umano con un particolare costume 3D.

Verónica Duque, 43enne insegnante spagnola di scienze ad Alicante nella classe 3° B della scuola bilingue María Teresa Íñigo de Toro (a Valladolid), con bimbi di 8 e 9 anni, è diventata da un giorno all’altro una piccola celebrità. Il merito è di una tuta sui generis che ha deciso di infossare per mostrare ai suoi studenti tutti gli organi interni e i muscoli del corpo umano. “I bambini – ha detto la maestra – hanno difficoltà a immaginare le cose in tre dimensioni se non le vedono”. E’ così che il video della sua lezione è diventato virale.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il metodo alternativo della maestra spagnola per spiegare il corpo umano

“Cerchiamo sempre un modo per rendere le lezioni più motivanti, per cui ho pensato che un costume così non sarebbe stato male – spiega Verónica Duque -. I bambini hanno difficoltà a immaginare le cose in tre dimensioni, non importa quanto le vedano nei video o nei libri. Ho tenuto il costume nell’armadio fino a quando non ho dovuto spiegare questo argomento”.

L’effetto sorpresa è stato assicurato: nessuno dei suoi alunni si aspettava qualcosa del genere. Verónica si è presentata in classe con una vestaglia e con Margaret, un busto con organi interni rimovibili. “Stavo per togliermi la vestaglia e i bambini hanno urlato. Li ha scioccati. Ho inventato che le mie costole e la mia cassa toracica erano state rimosse proprio come Margaret e che avremmo mostrato loro quello che abbiamo dentro”.

Il video della “performance” ha registrato in poche ore più di 6.000 retweet e oltre 31.000 like: molto più di quanto Verónica stessa si aspettasse. E dire che quello del corpo umano non è l’unico vestito speciale da lei indossato in classe: “Mi sono vestita da donna medievale, greca, faraone, pirata, scheletro”. E non finisce qui…

EDS