Caterina Balivo | “Niente albero di Natale in casa mia”

“Mai fatto l’albero di Natale a casa mia”, lo rivela Caterina Balivo, che nel corso di una intervista svela diversi altri aspetti inediti su sé stessa.

Caterina Balivo
Niente albero a Natale a casa di Caterina Balivo e lo svela proprio lei FOTO viagginews

Anche per Caterina Balivo, come per tanti, Natale è la festività più sentita dell’anno. La conduttrice di ‘Vieni da Me’ si racconta al settimanale ‘Gente’ dove svela molti aspetti di sé stessa. “Io sono una molto attaccata alla famiglia. Vorrei trascorrere più tempo con mio marito e con i nostri figli. Gli impegni di lavoro però sono tanti. Un mio desiderio professionale? Ospitare il grandissimo Pippo Baudo nella mia trasmissione”. Poi un passaggio per certi versi sorprendenti. “Da ragazza non mi sentivo bella, vedevo altre che erano più avvenenti di me. Poi però ho acquisito sicurezza”. Tornando alla famiglia, non è facile fare la spola tra Roma e Milano. La bella napoletana nella Capitale ci lavora, mentre a Milano vive con consorte e prole. “Serve equilibrio, sono necessarie delle regole in questo. Non è facile ma ora andiamo avanti con serenità. Per far si che un matrimonio funzioni occorre dialogo”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

 

Caterina Balivo: “Un matrimonio funziona con dialogo e pazienza”

“Con mio marito siamo prossimi a celebrare il nostro decimo anniversario. Se c’è qualcosa da ricucire va fatto subito, senza permettere che lo strappo si allarghi. E soprattutto, via l’ego per fare posto alla pazienza. Io ho sposato un uomo meraviglioso grazie al quale ora vedo tutto in modo più profondo”, dice Caterina Balivo. E riguardo al Natale, un pò a sorpresa dice: “L’albero veniva visto come un qualcosa di pagano. La mia famiglia era molto religiosa, per questo non l’abbiamo mai fatto. I regali ce li scambiavamo all’Epifania”. A febbraio la Balivo compirà 40 anni. “Le prime rughe ormai le vedo. Ricordo quando di anni ne avevo 20 e non avevo ancora capito che in realtà bella lo ero davvero. Mi consideravo simpatica, piacevole con cui stare, ma mai sensuale. Ma quel che conta per me è sapere che per mio marito sono la più bella del mondo”.